A VILLA RENATICO MARTINI “LE NOTE DELLA MEMORIA”

Il 23 agosto andrà in scena lo spettacolo teatrale con la partecipazione degli alunni degli Istituti Comprensivi “W. Iozzelli” e “A. Caponnetto” di Monsummano Terme
La locandina

MONSUMMANO. All’interno della rassegna di eventi estivi “Estate a Villa Martini”, promossa dall’assessorato alla Cultura di Monsummano Terme, il 23 agosto alle ore 21,30 andrà in scena spettacolo teatrale “Le Note della Memoria” con musica dal vivo, con la partecipazione degli alunni degli Istituti Comprensivi “W. Iozzelli” e “A. Caponnetto” di Monsummano Terme, a cura dell’associazione culturale Mimesis e dell’accademia musicale della Valdinievole.

Nel giorno delle commemorazioni dell’Eccidio del Padule di Fucecchio, alcune decine di piccoli cittadini monsummanesi porteranno in scena, nell’Arena di Villa Renatico Martini, il risultato del laboratorio estivo del progetto di teatro educativo “Non abbiamo dimenticato” promosso dalla Biblioteca comunale “Giuseppe Giusti”. Lo spettacolo sarà preceduto, alle ore 21, da una visita guidata gratuita alla mostra “Dinamiche interne. Percorsi visivi nella collezione civica” a cura di Paola Cassinelli. La mostra, tra gli altri lavori in esposizione, presenta opere sul tema della guerra e in particolare sull’Eccidio del Padule di Fucecchio. 

Ingresso gratuito. 

Info: Biblioteca comunale “G. Giusti” – tel. 0572 959500biblioteca@comune.monsummano-terme.pt.it

[comune di monsummano]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento