carabinieri. ARRESTATO LADRO SERIALE DI BICICLETTE

Si tratta di un pregiudicato 23enne di origini rumene trasferito a Santa Caterina in Brana
Ladri di biciclette
Ladri di biciclette

MONTECATINI. Al termine di una paziente indagine condotta dai militari della locale stazione e coordinata dal dottor Luigi Boccia della Procura pistoiese, nel pomeriggio odierno è stato arrestato A.I.S., un pregiudicato 23enne di origini rumene senza fissa dimora, autore di tre furti di biciclette, fra la fine di luglio e la prima decade di agosto, tutti avvenuti nella città termale.

Il primo in via dell’Angelo a Montecatini, ai danni di una ciclista 40enne di Pieve a Nievole, che aveva momentaneamente lasciato il suo mezzo nella pubblica via assicurandolo ad un palo con una catena chiusa da un lucchetto che era stato tranciato.

Gli altri due furti sono avvenuti invece nelle pertinenze di due appartamenti in via Torretta e in via Fedeli ai danni di un 66enne e di un 55enne e, per questi episodi la Procura ha contestato al ladro il furto in abitazione.

Delle tre biciclette, del valore complessivo di oltre 2500 euro, è stata rinvenuta solo la prima, trovata alla fine di agosto abbandonata in una via del centro di Montecatini e restituita alla legittima proprietaria.

Al 23enne, rintracciato dai militari della stazione coadiuvati da quelli del Norm, è stata notificata l’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip dottor Alessandro Buzzegoli e trasferito al Santa Caterina di Pistoia.

[l/a – carabinieri]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento