carmignano. “COMPITI DELLE VACANZE” PER LA GIUNTA PRESTANTI

Mauro Scarpitta ha presentato al sindaco una interrogazione "multipla" su diversi argomenti che attendono una risposta scritta
Mauro Scarpitta

CARMIGNANO. Una interrogazione “multipla” è stata protocollata stamani al comune di Carmignano da Mauro Scarpitta della lista di centrodestra “Carmignano Scarpitta sindaco”.

Nel documento si torna a sollevare l’attenzione su alcune vicende già oggetto negli anni di altre interrogazioni.

“A questo punto — spiega il rappresentante di opposizione – ritengo indispensabile verificare complessivamente la situazione in alcuni ambiti”.

Nella interrogazione si chiede al sindaco di rispondere per scritto a nome dell’amministrazione comunale a otto specifiche domande:

  • Quale sia l’attuale stato dell’arte in ordine ai lavori del Centro didattico ad Artimino
  • A che punto sono le procedure relative alla Fondazione Moretti
  • A che punto sono le procedure per il recupero degli affreschi delle Busche
  • Che fine ha fatto il concorso di idee per il Santa Caterina
  • Se è stato raggiunto un accordo per la proprietà effettiva del Parco Quinto Martini
  • Se risulta definita con gli eredi la questione Cava di Bacchereto.
  • Quali progetti o intenzioni vi sono relativamente alla palazzina ex Misericordia
  • Quali sono le competenze, i soggetti e i relativi accordi e costi annui, per il taglio dell’erba e in generale per la cura del verde pubblico.

Argomenti di non poco conto, che interessano la comunità di Carmignano. “Sono – conclude Mauro Scarpitta – i miei compiti delle vacanze per la giunta di Carmignano”.

[Andrea Balli]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly

Lascia un commento