cpap. PRATO, SANITÀ VIRTUOSA MA POCHE RISORSE FINANZIARIE

Per il comitato provinciale area pratese "C'è qualcosa che non riusciamo a comprendere"

PRATO. La Cgil denuncia l’ennesimo caso di scarsa considerazione di Prato da parte della Regione. Stavolta si parla di Sanità. Prato è la più virtuosa della Asl Toscana Centro quanto ad efficienza nella prestazione dei servizi ma è quella che riceve meno come risorse finanziarie. 

Tale atteggiamento non è nuovo anzi .. !

Come Comitato per la istituzione della Provincia, vorremmo ricordare un piccolo ma sintomatico episodio  accaduto all’indomani dell’ottenimento della Provincia.

La Regione  si dimenticò di citare Prato come capoluogo di Provincia nelle Agendine del 1995, imperdonabile svista!( Rileggere i titoli dei giornali per capire l’umore che circolava per tale macroscopica dimenticanza) .

Ritornando all’oggi,  apprendiamo che Prato riesce ad ottenere i migliori risultati in campo sanitario pur avendo  una sola casa della salute mentre Pistoia ne ha cinque ed Empoli sette.

Il premio di tale efficienza consiste nell’erogazione di minori finanziamenti rispetto alle altre zone.

C’è qualcosa che non riusciamo a comprendere.

Comitato Provinciale Area Pratese

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento