forestadelteso. FESTA “DI MORE, LAMPONI, MIRTILLI E… STELLE CADENTI”

Il 10 agosto sulla montagna pistoiese si inaugura l’azienda agricola 'La Foresta del Teso'
Terrazzamenti a frutti di lampone alla Foresta del Teso

SAN MARCELLO PITEGLIO. Festa Di more, lamponi, mirtilli e… stelle cadenti. Appuntamento con il gusto dei frutti di bosco, le piante monumentali e la voglia di fare di tre imprenditori agricoli della montagna pistoiese.

Il 10 agosto, a partire dal pomeriggio (e fino a tardi, per guardare le stelle cadenti della notte di San Lorenzo), si inaugura La Foresta del Teso, in località Maresca a San Marcello Pistoiese.

L’azienda agricola, inserita nel meraviglioso contesto della Foresta del Teso, nasce dal recupero produttivo di un bene pubblico di proprietà della Regione, affidato tramite bando ad imprenditori agricoli locali che stanno valorizzando un vivaio forestale dopo 10 anni di inutilizzo.

Mesi di lavori per recuperare i terrazzamenti, mettere a dimora le piante di frutti di bosco e avviare la ristrutturazione di un fabbricato per renderlo fruibile al pubblico come rifugio utilizzabile dagli escursionisti, come zona ristoro con degustazione di prodotti della montagna.

La locandina

“Lo scopo della struttura è anche di promuovere il turismo e l’accesso alla foresta circostante con l’organizzazione di percorsi tematici — spiega Fabio Bizzarri, uno dei soci de La Foresta del Teso, imprenditore agricolo della rete Coldiretti-Campagna Amica-.

L’attività principale è la coltivazione di frutti di bosco (lampone, mirtillo, mora), che si sviluppa su circa 10.500 mq, mentre una zona dell’azienda è stata dedicata a vivaio di piante forestali destinate al rimboschimento. Sono state avviate anche alcune arnie per l’impollinazione dei frutti e per la raccolta del miele”. Insieme a Bizzari ci sono altri due soci: Francesco Biondi e Cristiano Cinotti.

La festa Di more, lamponi, mirtilli e… stelle cadenti rientra nell’ambito del progetto targato Coldiretti Pistoia, col contributo della Camera di Commercio di Pistoia, La tradizione agroalimentare pistoiese: di qualità e… senza glutine.

“La festa è il giusto suggello ad un’attività che mette insieme cultura del cibo, cura del territorio e turismo — spiega Simone Ciampoli, direttore di Coldiretti Pistoia —. I frutti di bosco sono una delle eccellenze agroalimentari pistoiesi, una tradizione che si rinnova, grazie alla capacità degli imprenditori agricoli che puntano sul prodotto di qualità, che porta con sé il miglioramento della tenuta idrogeologica del territorio. Imprenditori che, nell’alveo della cultura aziendale stimolata da Coldiretti, praticano l’agricoltura multifunzionale, con attività connesse utili alla redditività aziendale e molto apprezzate dai consumatori”.

Il logo

FESTA DI MORE, LAMPONI, MIRTILLI…E STELLE CADENTI

Venerdi 10 agosto dal pomeriggio alla notte di San Lorenzo

presso “La Foresta del Teso” – Loc. Maresca, San Marcello Pistoiese

Inaugurazione dell’azienda agricola nel meraviglioso scenario della foresta del Teso, visita dell’azienda, agriaperitivo (gratis) e grigliata

Per info e prenotazioni: mailto:forestadelteso@gmail.com– cell 3394237874www.facebook.com/forestadelteso

 

PROGRAMMA

  • Ore 16 camminata nel bosco con visita alle Piante Monumentali, al percorso del ‘forest bathing’ e alle Coltivazioni.
  • Ore 19 Agriaperitivo ai frutti di bosco con formaggi locali, accompagnati da miele e confetture di nostra produzione.
  • Ore 20:30 Cena con grigliata (10€ su prenotazione)
  • Ore 22 Musica dal vivo
  • Ore 24 chiusura con contemplazione Stelle cadenti

 

[coldiretti pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento