la pietra (fdi). IL PROTAGONISMO DI BIANCALANI HA SUPERATO OGNI LIMITE

Dura presa di posizione del senatore pistoiese contro il parroco di Vicofaro: "Questo signore non è un perseguitato, non è un martire è solo un presuntuoso che antepone il suo ego alla sua vera missione"
Patrizio La Pietra

PISTOIA. Un duro comunicato del senatore Patrizio La Pietra (Fdi) sulla situazione di Vicofaro e soprattutto sul “protagonismo” di (don) Massimo Biancalani.

La gestione dell’accoglienza rappresenta una questione ancora critica sotto diversi aspetti. Ma il problema maggiore, a Pistoia, è rappresentato da chi istiga alla divisione e alla contrapposizione della popolazione e non ha nessun rispetto delle istituzioni e della legalità.

Biancalani è il vero problema.

In provincia di Pistoia abbiamo centinaia di persone accolte nei centri, ma la sovrapposizione mediatica, avviene solo a Vicofaro.

Il protagonismo di Biancalani ha superato ogni limite a cui anche le autorità ecclesiastiche dovrebbero mettere un freno.

Questo signore non è un perseguitato, non è un martire è solo un presuntuoso che antepone il suo ego alla sua vera missione.

Non c’è nessun complotto da parte di nessuno. C’è solo il rispetto della legalità che le autorità preposte devono far rispettare, e a cui tutti devono attenersi. Punto.

Sen. Patrizio La Pietra

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento