l’evento. A MONTECATINI GLI AMBASCIATORI D’EUROPA PER LA TOSCANA

Su iniziativa del consigliere Luca Baroncini nelle tre giornate del convegno si celebrerà il 60° anniversario della firma dei Trattati di Roma che hanno istituito la Comunità Economica Europea
Hotel Vittoria, alcuni degli incontri si terranno qui

MONTECATINI. Questa settimana, nei giorni di mercoledì 22, giovedì 23 e sabato 25 novembre, si terrà a Montecatini Terme il convegno Ambasciatori d’Europa, un dialogo sull’Europa che vogliamo.

Lo scorso marzo infatti in occasione dell’VIII Assemblea Nazionale Anci Giovani, tenutasi a Salerno, il Consigliere Comunale Luca Baroncini ha ricevuto comunicazione da Anci di aver vinto il bando della campagna Reflecting on Europe, indetto dal Committee Of the Regions con la partecipazione di Unione Europea, Presidenza del Consiglio dei Ministri e Anci.

Tale bando era rivolto all’organizzazione di eventi celebrativi del 60° anniversario della firma dei Trattati di Roma che hanno istituito la Comunità Economica Europea.

L’Italia ebbe un ruolo fondamentale nella nascita dell’Europa, non solo in quanto ospitante la firma dei suddetti trattati ma per il contributo che i nostri leader politici portarono a quella causa.

Brexit e il caso catalano palesano come ci siano ancora moltissimi aspetti da migliorare o rivedere per rendere l’Unione Europea un’istituzione efficace nel dare risposte e strumenti a cittadini e imprese ed il Comitato delle Regioni chiede ai comuni organizzatori di contribuire a costruire l’Europa che vogliamo raccogliendo gli spunti, le perplessità e i suggerimenti delle comunità locali.

Gli enti promotori

Il Sindaco e la Giunta Comunale hanno apprezzato e condiviso l’iniziativa e, grazie anche al supporto tecnico dell’Area Politiche Educative e Sociali, il nostro comune avrà l’onore di ospitare l’evento Ambasciatori d’Europa per la Toscana.

Nel resto d’Italia altri 21 comuni organizzeranno, nelle altre 19 regioni, eventi con format simile per poi concludere il 2017 con un grande evento a Roma.

Sarà una bella occasione di crescita e confronto per la nostra comunità tutta e un’opportunità per la città. L’iniziativa è totalmente a costo zero e la logica vuole essere quella di dare al Comitato Europeo delle Regioni le risposte e gli indirizzi che ha chiesto ai vari territori degli stati membri.

Le mattinate di mercoledì 22 e giovedì 23 saranno dedicate all’insegnamento dei meccanismi e regole di funzionamento delle istituzioni europee e della storia dell’UE dalla nascita ai giorni nostri; sabato 25 invece sarà la volta di un dibattito politico e tecnico sui temi di termalismo e valorizzazione dei prodotti tipici locali con due tavole rotonde a tema nelle quali interverranno tra gli altri gli onorevoli Bini e Fanucci, il consigliere regionale Vescovi, il coordinatore regionale di FdI Torselli, il prof. Lotito dell’Università di Firenze, il dott. Rattazzi di Crabiz, le associazioni di categoria, l’associazione Eunomia, due imprenditori agricoli della zona e il vice presidente vicario di Anci Roberto Pella.

L’evento è aperto al graditissimo pubblico.

Il Comune di Montecatini

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly

Lascia un commento