montemurlo. CONTINUA LA LOTTA ALLE BUCHE

Su tutto il territorio stanno andando avanti gli interventi di manutenzione stradale programmata. Prosegue anche il rifacimento della segnaletica orizzontale
Lavori di asfaltatura

MONTEMURLO. Non si ferma la lotta alle buche, ingaggiata dal Comune di Montemurlo su tutta la rete viaria comunale. Stanno andando avanti senza sosta gli interventi di manutenzione programmata, effettuati con la macchina per l’asfalto a caldo per andare a risanare le situazioni più critiche, individuate dall’amministrazione comunale sulle strade delle tre principali frazioni.

La scorsa settimana sono stati conclusi gli interventi di asfaltatura in via Pisa, via Prato, via Bisenzio (nel tratto compreso tra via Siena e via Labriola) e in via dei Mille a Oste (tra via Primo Maggio e via della Viaccia), dove il risanamento stradale ha richiesto l’uso della scarificatrice per eliminare alcune radici che affioravano dall’asfalto.

In questo modo la zona è stata messa in sicurezza e sono stati eliminati i pericolosi “rigonfiamenti” del manto stradale.

Andranno avanti, invece, per tutta la settimana, per concludersi entro la metà di luglio, i lavori di rifacimento dell’asfalto su via Fratelli Rosselli a Montemurlo. L’avanzamento dei lavori, come nei giorni passati, richiederà temporanee variazioni alla viabilità, che però non hanno creato difficoltà alla circolazione.

Per i lavori in via Rosselli sarà usato un particolare materiale, l’elo plastomero, che, applicato sui bordi dei tratti stradali rinnovati, garantisce una migliore aderenza e finitura del lavoro di asfaltatura. A conclusione dell’intervento su via Rosselli, nei prossimi giorni la macchina per l’asfalto a caldo si sposterà su via Tiepolo a Bagnolo e quindi su via Milano a Oste e in via Cairoli a Montemurlo.

L’Assessore Simone Calamai

«La lotta alle buche è sempre stata una nostra priorità — spiega l’assessore ai lavori pubblici, Simone Calamai – Il nostro impegno è quello di sfruttare questi mesi estivi per risanare le situazioni più critiche sull’intera rete viaria cittadina e garantire così sicurezza e decoro. I lavori programmati, effettuati con la macchina a caldo sulle nostre strade, andranno avanti fino alla fine di settembre».

Non si fermano neppure i lavori di rifacimento della segnaletica orizzontale, che seguono a ruota gli interventi di risanamento stradale da buche e avvallamenti.

Terminata l’asfaltatura di via Rosselli, in centro a Montemurlo, saranno ridisegnati tutti gli stalli di sosta, la segnaletica di stop e precedenza e le strisce pedonali per garantire la massima sicurezza. Successivamente sarà rifatta la segnaletica su via Pascoli e in via Carducci.

Si sono invece conclusi nei giorni passati i lavori della segnaletica orizzontale in via Pomeria e in via 2 Giugno a Oste, dove sono stati rifatti gli stalli di soste per le auto; portati a temine anche gli interventi nel parcheggio di via San Babila e in via Garigliano a Oste, dove sono state ridefinite le aree di sosta e infine è stato ridisegnato il parcheggio in fregio alla via Montalese e via Targetti a Montemurlo. 

[masi— comune di montemurlo]

 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento