OMBRONE E BURE, IL CONSORZIO CONSOLIDA LE MURATURE

Il Consorzio di Bonifica 3 Medio Valdarno interviene sui fiumi della Piana Pistoiese
Enrico Rossi sull’Ombrone alla Ferruccia
Enrico Rossi sull’Ombrone alla Ferruccia

FIRENZE. Il Consorzio di Bonifica 3 Medio Valdarno ha avviato una campagna di consolidamento delle murature interne ed esterne lungo i corsi d’acqua del pistoiese.

Nell’ambito delle proprie attività di manutenzione ordinaria, d’accordo con il Genio Civile della Regione Toscana, è stata decisa la risistemazione dei muri lungo il Torrente Bure, nei comuni di Agliana e Montale e lungo il Torrente Ombrone, nel comune di Quarrata.

Nel primo caso, i lavori sono già avviati da qualche giorno e consistono in un intervento puntuale di ristuccatura delle pareti interne in pietrame, sia in destra che in sinistra idraulica, a monte e a valle dell’immissione del torrente Settola.

Nel secondo caso, sono già stati posizionati i cartelli per il controllo della viabilità e sarà applicata nei prossimi giorni la protezione, mediante rasatura in cemento, del paramento esterno in calcestruzzo posto al piede dell’argine destro dell’Ombrone lungo Via Brana, da piazza della Ferruccia verso monte.

“Il Consorzio realizza quotidianamente piccoli ma importanti interventi di manutenzione ordinaria – ci tiene a precisare il Presidente del Consorzio di Bonifica Marco Bottino – segno di un’attenzione particolare, ma spesso non riconosciuta, alla cura delle numerosissime opere idrauliche presenti in zona”.

[comunicato]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento