polizia. LESIONI E RESISTENZA A PUBBLICO UFFICIALE, ARRESTATO UN 65ENNE

Ieri, 10 settembre. Sul posto è giunta la Squadra Volanti
Polizia di Stato

PISTOIA. Ieri mattina, 10 settembre, la Volante ha proceduto all’arresto di un pistoiese di circa 65 anni per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

Si riceveva una chiamata sul 113 alle 11:30 circa in cui una donna lamentava che l’ex compagno gli stava rubando l’auto. La volante, giunta sul posto, riusciva ad identificare l’uomo ed a chiedergli contezza del suo comportamento.

L’uomo lamentava che la donna gli aveva sottratto varie migliaia di euro e pertanto voleva rivalersi sulla macchina. Gli operatori tentavano di calmarlo dicendogli di adire le normali vie legali ma l’uomo tirava fuori un taglierino e tentava di avvicinarsi alla donna per aggredirla. Veniva allora fermato dagli Agenti nei confronti dei quali tirava calci e pugni offendendoli.

Uno degli agenti andava in ospedale dove gli veniva rilasciato un referto di 7 giorni di prognosi. Veniva pertanto tratto in arresto per lesioni e resistenza a p.u. l’arresto è stato convalidato in mattinata odierna e gli è stato dato l’obbligo di presentazione alla p.g. 3 volte la settimana.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly

Lascia un commento