ponsacco. MANNORI E SACCHETTI DOCENTI ALLA SCUOLA DI CUCINA TESSIERI

Luca Mannori, campione del mondo di pasticceria, e Paolo Sacchetti, maestro pasticcere della pasticceria Nuovo Mondo, terza d’Italia per il Gambero Rosso, entrano a far parte del corpo docente alla scuola pisana

Paolo Sacchetti

PONSACCO. Una grande novità per quanto riguarda il corpo docente dell’appena nata scuola di cucina pisana, visto che tra le sue fila adesso può annoverare due assolute stelle della pasticceria, che si vanno ad unire ad una serie di grandi ed affermati professionisti di caratura nazionale.

Nomi di livello mondiale che non hanno bisogno di troppe presentazioni, visto che Luca Mannori rappresenta un autentico mito per tutto il mondo dell’alta pasticceria internazionale, tant’è che è considerato uno dei portabandiera del Bel Paese a livello planetario.

Campione del Mondo a Lione nel 1997 con la torta Setteveli, nella sua eccezionale carriera ha inanellato una quantità innumerevole di premi e riconoscimenti, sia in Italia che nel mondo intero.

Paolo Sacchetti, vice-presidente dell’Accademia Pasticceri Italiani (Ampi), è titolare di una delle più blasonate pasticcerie italiane, Nuovo Mondo a Prato, dalla quale è alla continua la ricerca sia per quanto riguarda l’innovazione più spinta che per quanto riguarda le ricette del territorio.

Luca Mannori e Paolo Sacchetti
Luca Mannori e Paolo Sacchetti

Tra i vari riconoscimenti il titolo nazionale di miglior dolce mignon recuperando un classico della tradizione toscana: le Pesche di Prato, una prelibatezza con alla base una pasta brioche morbida e profumata di vaniglia, miele e arancia candita.

Per la nuova scuola di cucina di Ponsacco, quindi, due grandi nomi che vanno ad aggiungersi ad un corpo docente di primissimo livello. Scuola Tessieri è quindi molto felice di iniziare questa collaborazione con le massime espressioni della pasticceria legata al territorio, magnifici interpreti di quel magico connubio che lega memoria e ricerca.

[bani – scuola tessieri]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly

Lascia un commento