presidente. UNA VISITA ANCHE PRIVATA

Conclusa nel migliore dei modi la visita del Presidente Sergio Mattarella con l’accoglienza del Vescovo Fausto alla Chiesa di San Leone, per la contemplazione della ceramica robbiana
Il presidente con il sindaco e il ministro

PISTOIA. Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella sarebbe già stato in visita a Pistoia molti anni fa, da semplice magistrato in compagnia della moglie.

Oggi è stato calorosamente accolto da una suggestiva Piazza Duomo, con il porticato del palazzo di Giano illuminato da una suggestiva cromia che richiama la bandiera nazionale e uno spettacolare addobbo natalizio.

Il Vescovo Fausto accoglie il Presidente alla Chiesa di San Leone

Il Ministro Dario Franceschini ha richiamato la pregevolezza architettonica e museale della Città Capitale della Cultura, che ha assolto al meglio la delicata rappresentanza, carta da visita dell’intero Paese, grazie a una prestigiosa collezione di monumenti e opere artistiche diffuse dalla Sicilia alle Alpi.

Il Sindaco Alessandro Tomasi ha fatto – non senza un poco di emozione, ma con sicuro orgoglio – gli onori di casa e assolto ai compìti istituzionali senza alcun imprevisto quando, alle 17, dopo aver conclusa la cerimonia ufficiale è sceso in piazza Duomo per l’attesa accensione dell’albero addobbato per festeggiare il Natale nella più accogliente scenografia della piazza e la corale dei bambini delle scuole.

Mattarella tra la gente

L’uscita dal Palazzo di Giano

La logistica per i media in Piazza Duomo

Un rapido contatto con la folla concesso dal Presidente

Dopo la visita al museo del Ceppo, Mattarella è stato ricevuto dal Vescovo Fausto che lo ha accompagnato nella Chiesa per la Visitazione della Robbia, in una visita privata della durata di circa 10 minuti.

Vasto spiegamento di forze di Polizia, conclusosi alle 17,35 con i saluti dei Comandanti dei vari reparti di militari e agenti che hanno assicurato il perfetto svolgimento della visita.

[Alessandro Romiti]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly

Lascia un commento