PRESTO I PROGETTI DELLA LEGA PER LA MONTAGNA PISTOIESE

Le istanze del territorio presentate al Sindaco di Pistoia Alessandro Tomasi
Marco Poli, Lega

SAN MARCELLO. La montagna è ricca di risorse, ma ancora non riesce ad esprimere il suo pieno pontenziale, sopratutto per via di come è stata amministrata nelle ultime decadi.

È difficile poter attuare progetti in un ambiente dove si favoriscono sempre i soliti soggetti e/o i carrozzoni che sono stipendifici di politici, ex politici e amici/parenti di questi.

Come Lega abbiamo in ponte diversi progetti che riveleremo al momento opportuno.

Non per segretezza, ma solo perché lo faremo quando saranno completi e sicuri che non vengono stravolti da altri.

Per questo lunedì 9 aprile siamo scesi nella piana, per incontrare il Sindaco di Pistoia.

Incontro organizzato dal capogruppo della Lega in consiglio comunale Gabriele Gori, al quale vanno i nostri ringraziamenti.

Nel corso dell’incontro abbiamo portato delle istanze delle montagna col sindaco Tomasi, assisti da Gori.

Il tutto è stato proficuo e un ottimo punto di inizio, a breve porremo una prima questione agli amministratori della montagna, per vedere se vogliono fare un percorso condiviso, con tutti i cittadini (non solo con noi) o vorranno fare come gli aggrada, come già accaduto, assumendosene in quel caso onori ed oneri.

La storia ci insegna che tutti i progetti attuati negli ultimi anni dai soliti noti, o non hanno prodotto nulla o ne hanno beneficiato solo poche persone legate ad essi.

La Lega come al solito proporrà progetti e vigilerà sul tutto, con la responsabilità e forza di un movimento in crescita sia come persone che come consensi.

Marco Poli
Franco Betti
Lega montagna pistoiese

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento