promozione. LA CAVALCATA DEL QUARRATA A CASA DELLA PRIMA DELLA CLASSE

La “strepitosa” prestazione dei giallorossi contro il Vorno finisce 4 a 1 per i quarratini. La vittoria consente di consolidare il quarto posto, in piena zona playoff, a soli 6 punti dalla vetta!
L’Ac Quarrata Olimpia

QUARRATA. Strepitosa prestazione dei giallorossi di mister Mangoni, che travolgono a domicilio i primi della classe di Vorno.

Pronti via e Pietro Franceschini (classe 2000, il più piccolo in campo), mette alle spalle del portiere dopo aver “uccellato” con un tacco il centrale del Vorno; forse troppo bello e l’arbitro annulla inspiegabilmente!

E allora, tre minuti dopo ci riprova e rete, questa volta palla al centro.

Comincia così la cavalcata della nostra squadra a casa della prima della classe!

Il più piccolo destabilizza in men che non si dica l’inizio della partita.

Alessandro Corsini

Loro molto macchinosi, solo lanci a scavalcare il centrocampo, ma la solita granitica difesa non lascia passare nulla tant’è che Matteo Bacciosi nei primi 45 minuti risulta inoperoso. Al 23° su calcio d’angolo, Alessandro Corsini svetta e con una frustata di testa realizza il meritato due a zero o come dice Pisa, due zero!

Noi molto tranquilli, loro poco lucidi e colpiti a morte.

Secondo tempo, pronti via e Maarouf viene steso a terra; arbitro e due metri, rigore netto. Scavetto velenoso di Corrado Colombo e tre zero. La partita si strascica lentamente verso la fine e l’unico sussulto è la rete del loro bomber Petracci, al 67’.

Poi, sale in cattedra Corrado Colombo, che va via al suo uomo, entra in area attira difensore e portiere e serve a Giampiero Stasi un pallone solo da spingere dentro la rete! Quattro uno e tutti a casa.

Che dire: magnifica prestazione e un occhio al bimbo……..

La vittoria consente di consolidare il quarto posto, in piena zona playoff, a soli 6 punti dalla vetta!

Questi in campo oggi: Bacciosi, Corsini, Mangoni, Ceccarelli (Fuschetto), Felici, Maarouf (Lici), Petracchi, Brancaccio, Nania (Sangregorio), Colombo (Brafa), Franceschini (Stasi). In panchina : Bracali, Rocchetti 

[cialdi —ac quarrata]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly

Lascia un commento