quarrata. AL VIA I LAVORI IN VIA IV NOVEMBRE

Un intervento importante e strategico per il miglioramento del sistema acquedottistico del territorio
Via IV Novembre a Vignole

QUARRATA. Comune di Quarrata e Publiacqua hanno concordato la data di inizio di uno dei lavori più attesi per quanto riguarda il locale sistema acquedottistico. Un lavoro diviso in tre grandi lotti, di cui il primo partirà lunedì 24 settembre con la sostituzione della vecchia tubazione in cemento – amianto di via IV Novembre con una nuova, più grande, in ghisa.

Un intervento importante e strategico per il miglioramento del sistema acquedottistico di Quarrata e che, fin dalla sua fase progettuale, vanta numeri importanti: circa quattro mesi complessivi di lavori, 1,6 chilometri di nuove condotte posate, con 800 metri di tubazione di adduzione DN 250 (25 centimetri di diametro) ed altrettanta di distribuzione DN 150 (15 centimetri di diametro), ed il rifacimento di tutti gli allacciamenti presenti, per un impegno economico che per il solo primo lotto ammonta a circa 550 mila euro.

Questa prima fase dei lavori interesserà il tratto di via IV Novembre che va dal ponte sull’Ombrone a Ferruccia, fino all’altezza del cimitero di Vignole.

L’intervento, dovendo impattare una delle arterie viarie più importanti del Comune di Quarrata, verrà realizzato per step successivi con un cantiere mobile che occuperà non oltre 60 metri di strada per volta, occupando soltanto una corsia e mai entrambe, e che si sposterà su via IV Novembre partendo dal ponte sull’Ombrone e procedendo in direzione Quarrata.

L’assemblea

Per consentire tali lavori, in collaborazione con la Polizia Municipale del Comune di Quarrata, sarà istituito un senso unico alternato, regolato da impianto semaforico. Alla fine di ogni singolo intervento di posa delle condotte il tratto di strada interessato dall’intervento sarà reso nuovamente disponibile alla circolazione con un rifacimento provvisorio del manto stradale. Al termine dell’intero lotto, dopo l’assestamento del fondo stradale, sarà riasfaltato tutto il tratto interessato.

La consegna dei lavori del primo lotto da parte di Publiacqua alla ditta incaricata è avvenuta il 13 settembre 2018, i lavori inizieranno il 24 settembre prossimo e termineranno entro il febbraio 2019.

Amministrazione Comunale, Publiacqua e Polizia Municipale che si coordineranno di volta in volta per informare i cittadini, residenti e non, sullo stato d’avanzamento delle opere e sulle modifiche temporanee alla viabilità del traffico leggero e pesante che i lavori renderanno necessarie.

Ricordiamo poi che oltre al ricordato avvio del primo lotto è in fase avanzata anche la progettazione del secondo (tratto di tubazione da Olmi verso il capoluogo) e del terzo lotto (da Ponte dei Baldi a San Piero e che si svolgerà in parte sul territorio del Comune di Agliana). L’intervento comporterà un investimento complessivo di circa 3,5 milioni di euro.

Al termine dei tre lotti previsti, l’opera consentirà un aumento della portata di acqua a disposizione del Comune di Quarrata grazie alla posa, come detto, di una condotta in ghisa DN 250 che sostituirà come adduttrice la vecchia tubazione in amianto-cemento DN 200 che, peraltro, rimarrà disponibile e pronta ad entrare in esercizio nel momento in cui ciò si rendesse necessario per interventi di manutenzione o di riparazione sulla nuova condotta e quindi consentendo di intervenire senza arrecare disagio all’utenza.

[publiacqua]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento