quarrata. ALLA “MICHELUCCI” L’OPERA “ATTO D’ABIURA” DI ANDREA NESTI

Giovedì 15 febbraio alla biblioteca comunale la presentazione della prima edizione originale - limited edition
L’invito

QUARRATA. Giovedì 15 febbraio alle ore 21.10 alla biblioteca di Quarrata sarà presentata la prima edizione originale, in versione limited edition, della nuova opera di Andrea Nesti Atto d’Abiura, realizzata su cd.

Saranno presenti l’autore ed interprete Andrea Nesti, l’attore Gionni Voltan, il graphic designer Maurizio della Nave e Giuseppe Scali della Ema Vinci Records.

Si tratta di un omaggio al grande scienziato pisano Galileo Galilei, nel quale la musica del pianoforte di Nesti è “incastonata” nella voce recitante di Gionni Voltan, che legge il testo dell’abiura che Galileo pronunciò nel giugno 1633 al convento della Minerva di Roma davanti al tribunale dell’Inquisizione.

Un duetto suggestivo in cui le note rincorrono le parole, le precedono, a volte le lasciano sole; altre volte è invece la voce che si spegne per lasciar posto agli improvvisi di piano solo.

Una curiosità: le durate espresse in minuti indicate sulla partitura generano la famosa serie del matematico pisano Fibonacci: 1,2,3,5,8,13.

La partecipazione è libera e gratuita. Per informazioni: biblioteca di Quarrata; e-mail: biblio@comune.quarrata.pt.it; tel. 0573-774500

 [comune di quarrata]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly

Lascia un commento