quarrata. ATTIVATO IL NUOVO FONTANELLO IN PIAZZA ALDO MORO

Erogherà acqua di alta qualità (anche gassata). Chiuso il fontanello di piazza Berlinguer. I dati degli ultimi due anni
Il sindaco Mazzanti al fontanello di piazza Moro

QUARRATA. Stamattina, mercoledì 13 giugno, a partire dalle ore 12.00 è stato attivato il nuovo fontanello per l’erogazione di acqua di alta qualità in piazza Aldo Moro. La nuova postazione avrà due rubinetti, uno per l’acqua naturale e l’altro per l’acqua gassata.

Con l’investimento per la realizzazione del nuovo fontanello, l’Amministrazione comunale e Publiacqua hanno voluto migliorare ed ampliare ulteriormente un servizio molto utilizzato dai cittadini di Quarrata, come testimoniano i dati relativi alle erogazioni degli ultimi due anni.

I quattro fontanelli posti sul territorio del Comune di Quarrata, infatti, tra il 2016 e il 2017 hanno erogato quasi 3 milioni di litri di acqua potabile di alta qualità (circa 1,5 milioni di litri nel 2016 e circa 1,4 milioni di litri nel 2017). Questo significa non aver prodotto e – dunque – non aver dovuto smaltire l’equivalente di 1.900.000 bottiglie di plastica da 1,5 litri. Ciò equivale ad un risparmio economico da parte dei cittadini di circa 773.000 euro.

“Si tratta di dati impressionanti – commenta il sindaco di Quarrata Marco Mazzanti – che mostrano come questo servizio produca notevoli benefici, sia in termini di impatto ambientale, evitando la produzione e lo smaltimento di ingenti quantità di plastica, sia in termini di risparmio economico per i cittadini, i quali possono andare a prendere l’acqua di alta qualità gratuitamente al fontanello, invece di doverla acquistare in bottiglia”.

A partire da oggi alle 12.00 è stato chiuso il vecchio fontanello di piazza Berlinguer, che erogava soltanto acqua naturale, e nei prossimi giorni inizieranno le opere per la sua demolizione.

La tettoia con i caratteristici pali colorati sotto la quale sorgeva il vecchio fontanello non sarà demolita, ma rimarrà a servizio della città e sarà utilizzata come pensilina per una fermata dello scuolabus.

[comune di quarrata] 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento