quarrata. IN ARRIVO DUE COLONNINE PER LA RICARICA DEI VEICOLI ELETTRICI

L'amministrazione comunale dà attuazione alla mozione presentata nel gennaio scorso dalla Lega Nord. Noci: "Un piccolo passo ma importante per la valorizzazione di Quarrata"
Colonnine di ricarica di auto elettriche

QUARRATA. Giunge in fase di attuazione, con delibera del comune di Quarrata n.87 del 14/05/2018, la mozione presentata dalla Lega Nord riguardo la realizzazione di colonnine di ricarica per veicoli ad alimentazione elettrica.

In tale mozione si chiedeva al sindaco e alla giunta di:

  • attivarsi, in proprio o in sinergia con un’azienda fornitrice di energia elettrica, per la realizzazione di un minimo di colonnine per la ricarica elettrica.
  • attivarsi al fine di ottenere finanziamenti governativi per la realizzazione della rete elettrica.
  • intraprendere rapporti con aziende produttrici di veicoli elettrici, verificando così la possibilità di ottenere sponsorizzazioni per l’utilizzo di veicoli elettrici nel parco automezzi comunale, senza costi aggiuntivi .
Noci interviene in consiglio comunale

“ Dopo solo tre mesi dalla data in cui è stata protocollata la nostra mozione, successivamente discussa e approvata in Consiglio Comunale, al netto degli emendamenti proposti dalla Giunta, non può che ritenersi soddisfacente il risultato raggiunto”: queste le parole di Giancarlo Noci, capogruppo consiliare Lega a Quarrata.

“ Il nostro è un risultato di squadra, è la volontà di ascoltare le problematiche cittadine. Munirsi di colonnine elettriche significa andare incontro al futuro, convinti di un ritorno in benefici rispetto a sostenibilità ambientale ed economica, sia per chi già possiede veicoli elettrici che per chi se ne doterà in futuro.

Un piccolo passo, ma importante, per la valorizzazione di Quarrata, che permetterà la fruibilità di tale servizio anche ai non residenti. Tali colonnine verranno installate in piazza Aldo Moro e piazza Enrico Berlinguer”.

[noci —lega nord quarrata]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento