quarrata. TUBONE, UNA STORIA CHE PARTE DA LONTANO

Legambiente Quarrata monitorerà l'avanzamento delle opere
Intervento del 20 dicembre 2015

QUARRATA. [a.b.] Il prossimo 24 settembre partiranno i lavori del primo lotto per la sostituzione del tubone di amianto che porta l’acqua da Agliana a Quarrata.

I lavori riguarderanno un tratto di tubazione di circa 800 metri (da Ponte dei Baldi fino al cimitero di Vignole).

In contemporanea con l’avvio del primo lotto Publiacqua conta di iniziare la progettazione del secondo lotto (tratto di tubazione da Olmi verso Quarrata) e del terzo (da Ponte dei Baldi a San Piero). Il lavoro da un punto di vista operativo prevede la posa di una nuova tubazione in ghisa DN 250 (25 centimetri di diametro) per un investimento complessivo di circa 3,5 milioni di euro.

“Quella del tubone – spiegano Daniele Manetti con Massimo Niccolai, Lisa Innocenti, Elisa Lazzi, Rossana Tuci e Franca Caramelli – è una storia che parte da lontano.

Come Legambiente come abbiamo fatto in passato monitoreremo l’avanzamento dei lavori e al contempo chiederemo a Publiacqua di portare avanti anche le altre problematiche segnalate quali la manutenzione dell’acquedotto, la gestione degli spazi limitrofi ai bacini idrici presenti sul territorio e la qualità dell’acqua.

quarrata-publiacqua. ANCHE IL SINDACO CON LEGAMBIENTE

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento