quarrata. UN ACCOMPAGNATORE A BORDO DI OGNI SCUOLABUS E CINTURE DI SICUREZZA

Nei giorni scorsi il Comune ha pubblicato il bando di gara per l’affidamento del servizio di trasporto scolastico, che va a recepire i suggerimenti espressi dai genitori nell’indagine di customer satisfaction effettuata all’inizio dell’anno scolastico in corso
Trasporto scolastico

QUARRATA. Dal prossimo anno scolastico ogni scuolabus avrà a bordo un accompagnatore, che controllerà la corretta fruizione del servizio da parte dei bambini e dei ragazzi e garantirà una sorveglianza costante per tutto il tragitto. Ogni scuolabus sarà inoltre dotato di cinture di sicurezza, che gli alunni obbligatoriamente dovranno utilizzare.

Queste ed altre misure a tutela della sicurezza degli studenti sono state inserite, come requisiti obbligatori, nel bando di gara per l’affidamento del servizio pubblicato dal Comune di Quarrata nei giorni scorsi.

In questo modo l’Amministrazione ha voluto recepire i suggerimenti espressi dai genitori degli alunni che usufruiscono del servizio: all’inizio dell’anno scolastico in corso, infatti, il Comune di Quarrata ha promosso un’indagine di customer satisfaction, che ha coinvolto circa mille famiglie, dalla quale è emerso un giudizio positivo sul servizio e, come interesse prevalente, quello relativo alla sicurezza dei ragazzi.

Tra le proposte avanzate dai genitori vi erano proprio quelle di prevedere cinture di sicurezza obbligatorie ed un accompagnatore a bordo di ogni mezzo.

Marco Mazzanti

“Dopo aver ascoltato e raccolto i giudizi e i suggerimenti degli utenti del servizio – spiega il sindaco Marco Mazzanti —, li abbiamo analizzati e abbiamo cercato di metterli in pratica, inserendo nel bando di gara le principali richieste emerse dall’indagine di customer satisfaction che avevamo promosso all’inizio dell’anno scolastico.

Pensiamo infatti che il metodo più efficace per migliorare i servizi sia chiedere suggerimenti a chi li utilizza quotidianamente. Per questo motivo, siamo intenzionati a riproporre questo metodo anche per altri servizi comunali, a partire da quello della ristorazione scolastica, per la quale è già pronto il questionario di gradimento, che sarà consegnato nei prossimi giorni a tutte le famiglie”.

L’accompagnatore sarà presente su ogni mezzo, per tutte le fasce di età: dai bambini della scuola dell’infanzia, agli alunni delle primarie, fino ai ragazzi delle scuole secondarie di secondo grado.

Nel bando si richiede inoltre l’impiego di mezzi nuovi (immatricolati non prima del 2013) e si dà rilevanza, anche in termini di punteggio per la selezione, all’esperienza degli autisti e alle offerte di servizi ulteriori rispetto al trasporto quotidiano, come il servizio per le gite scolastiche o il trasporto per attività didattiche straordinarie.

L’importo a base di gara è di circa 2,1 milioni di euro. L’affidamento del servizio avrà una durata di cinque anni.  

[comune di quarrata]

 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento