quarrata. VIA VITTORIO VENETO: ALTRI TRE TIGLI SARANNO ABBATTUTI

L’agronomo incaricato del monitoraggio delle alberature ha prescritto una serie di azioni necessarie su alcune piante per garantire la sicurezza della cittadinanza
Via Vittorio Veneto a Quarrata

QUARRATA. Nell’ambito del periodico monitoraggio eseguito dal Comune di Quarrata sulle alberature, è emersa la necessità di effettuare alcuni interventi sui tigli di via Vittorio Veneto, al fine di garantire la sicurezza pubblica, evitando il rischio di improvvise cadute, e di preservare, laddove possibile, la salute degli alberi esistenti, attraverso misure di sfoltimento e potatura.

In primo piano uno degli alberi potati

L’agronomo incaricato a tale scopo dal Comune di Quarrata ha indicato la necessità di abbattere tre alberi tra quelli presenti nel viale e di eseguire alcune potature, che sono già state realizzate, di risanamento o di semplice mantenimento sulle altre piante.

Dallo studio del professionista, infatti, è emerso che le piante da abbattere sono affette da una carie che ha attaccato l’apparato radicale progredendo rapidamente, tanto da ritenere che “che il fattore di sicurezza naturale degli alberi si sia drasticamente ridotto”.

Alla luce di questo studio il Comune di Quarrata ha dato incarico per l’abbattimento degli alberi, che avverrà la prossima settimana.

Nella stagione appropriata per le nuove piantumature, ovvero la primavera, i tre alberi saranno sostituiti con nuovi esemplari giovani e sani.

[comune di quarrata]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento