quarto traguardo. SOTTOSCRITTO IL PROTOCOLLO D’INTESA DELLA PISTOIA ABETONE

Istituito il comitato promotore permanente
La partenza della Pistoia-Abetone

PISTOIA. Sottoscritto lunedì a Firenze, nella Sala del Gonfalone del palazzo del Consiglio regionale, il protocollo d’intesa che istituisce il Comitato Promotore permanente per la Pistoia Abetone – Quarto Traguardo.

Presenti per l’occasione tutti i Comuni interessati dal passaggio della corsa (Pistoia, San Marcello Piteglio e Abetone Cutigliano), l’Ascd Silvano Fedi e la Provincia di Pistoia. A fare gli onori di casa è stato il Presidente del Consiglio Regionale.

Il protocollo d’intesa mira a sviluppare e a potenziare ulteriormente l’Ultramarathon di 50 km, la gara che rappresenta uno dei riferimenti assoluti nel podismo di fondo nazionale ed internazionale, considerata tra le più dure e più belle, particolarmente conosciuta e apprezzata per l’aspetto inclusivo che trova espressione nel Quarto Traguardo, la camminata di 3 km aperta a tutti e dedicata ai disabili e ai loro accompagnatori.

La firma del protocollo per la Pistoia-Abetone

Il Comitato garantirà che ogni anno sussistano i presupposti per l’organizzazione della manifestazione e coordinerà tutti i soggetti coinvolti, con l’obiettivo di far ulteriormente crescere il successo della gara e di far conoscere tutti gli eventi ad essa correlati.

“Ringrazio tutti i firmatari per l’appoggio che danno e daranno alla Pistoia-Abetone” ha detto il Presidente dell’ Ascd Silvano Fedi Avv. Franco Ballati “i responsabili tecnici della corsa, abbiamo bisogno di loro così come abbiamo bisogno dei tanti volontari che ogni anno prestano la loro opera per la riuscita della manifestazione e degli sponsors che contribuiscono in buona parte alla copertura delle spese.

Un grazie particolare va alla Provincia di Pistoia che ha sempre creduto nel Quarto Traguardo ed al Presidente Vanni per l’impegno che ha profuso nel promuovere la nascita del Comitato Permanente”.

[maionchi— provincia di pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly

Lascia un commento