serravalle. SEMPRE AL FIANCO DELLE DONNE, MAI AL FIANCO DELLA STRUMENTALIZZAZIONE

Il sindaco replica alla presa di posizione del Pd locale. "Noi continueremo a celebrare ogni giorno le donne, a combattere contro la violenza in ogni sua forma"
La risposta di Lunardi

SERRAVALLE. Il Partito Democratico di Serravalle Pistoiese il 30 Ottobre mi ha scritto chiedendomi di poter celebrare la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne del prossimo 25 Novembre, verniciando di rosso una panchina in area a verde pubblico e firmandola “le donne del Pd”.

Ero anche stato invitato alla manifestazione, che sarebbe dovuta avvenire alla presenza degli invitati dello stesso partito.

Ho trovato la proposta fuori luogo: il tema della violenza contro le donne è cosa di primaria importanza e non dovrebbe essere usato per propaganda di parte ma anzi accomunare chiunque, indipendentemente dall’idea politica, il sesso, la religione, la provenienza geografica o sociale.

Il Pd non ha preso bene il mancato accoglimento della richiesta.

Ne ha inoltrata un’altra, stavolta togliendo la firma delle sole donne iscritte al partito ma confermando le modalità: in sostanza una “baracconata” volta solo alla propaganda ed alla strumentalizzazione di un tema così delicato.

Al secondo nostro rifiuto, si sono scatenati: tra telefonate, messaggi, fiumi di inchiostro virtuale sui social e sui blog con attacchi offensivi e denigratori.

Ci sono questioni che non devono avere colore politico, devono restare fuori dalle campagne elettorali permanenti, essere riconosciute universalmente ed essere usate per unire e mai dividere.

Piero Lunardi, sindaco di Serravalle Pistoiese

Infatti, l’anno scorso, per la prima volta nel nostro Comune, ho deciso di far affiggere ai due palazzi comunali degli striscioni rosa con lo slogan “Stop alla violenza contro le donne!”.

Ovvio: appendere uno striscione non risolve il problema, ma è una piccola goccia che può sensibilizzare tutti. Quest’anno, oltre agli striscioni, gli edifici comunali saranno illuminati di rosa per tutta la giornata e la notte. Un altro piccolo segnale per indurre a riflettere.

Continueremo, sereni ed uniti come sempre, a celebrare ogni giorno le donne, a combattere contro la violenza in ogni sua forma. Ma nel frattempo non ci dimentichiamo perché i cittadini ci hanno votato, e proseguiremo con la modernizzazione delle strutture e dei servizi comunali, con le opere pubbliche (partirà a breve la gara per il nuovo asilo nido di Casalguidi e sarà terminata la Piazza di Cantagrillo, da anni abbandonata) e con il contatto costante coi cittadini.

Il Pd continui pure ad avere come massima aspirazione quella di verniciar panchine.

Piero Lunardi, sindaco del comune di Serravalle Pistoiese

serravalle. VIOLENZA CONTRO LE DONNE, PD: UNA OCCASIONE PERSA

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento