tiro a segno pistoia. OTTO MEDAGLIE NELLA PRIMA PROVA DEL CAMPIONATO D’INVERNO

La gara si è disputata a Cascina. La seconda prova si terrà sabato 18 e domenica 19 novembre al Poligono di Pescia.
Nella foto alcuni atleti del Tiro a Segno Pistoia

PISTOIA. Otto medaglie e tante belle prestazioni per il Tiro a Segno Pistoia nella prima gara del Campionato d’Inverno, svolta a Cascina. La prossima prova si disputerà al poligono di Pescia, sabato 18 e domenica 19 novembre, ed al termine di questa seconda tappa si conosceranno i migliori 6 atleti di ogni specialità che andranno alla finale nazionale.

Medaglia d’oro conquistata da Francesco Baldini (juniores 2) nella C10 con 389 punti (23 mouches), Susi Folchinni (juniores 2) nella P10 con 357 punti (8 mouches) e Paolo Mancini nella C10 con 370 punti e 9 mouches. Seconda posizione nella C10 per Walter La Rosa (381 punti e 18 mouches) ed Alessandro Michelini (354 punti e 3 mouches), rispettivamente nel gruppo A e C, e Paolo Guerrini (371 punti e 8 mouches) nella P10 gruppo C. Bronzo per Alessio Mostardini (346 punti e 8 mouches) nella C10 gruppo C e Chiara Gianni (358 punti e 4 mouches) nella P10 gruppo B.

Ad un passo dalla medaglia Camilla Di Rubbo che è quarta nel gruppo A con 357 punti e 5 mouches. Non sono saliti sul podio ma hanno sfoderato buone prestazioni anche Ciro Folchinni, Luigi Folchinni, Samantha Rossolini, Francesco Morandi, Gianni Savino (Master), Alessio Querci (Master) ed Alessandro Tognarini, tutti nella specialità pistola 10 metri.

Il presidente Livio Di Stefano è molto soddisfatto del positivo inizio stagione della squadra del Tsn Pistoia.

[pazzini — tsn pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly

Lascia un commento