TRICOLORE SULLA PREFETTURA DI PISTOIA

Il prefetto di Pistoia ha voluto così sottolineare il senso di appartenenza di tutti i concittadini alla Nazione
La nuova prefettura

PISTOIA. Ieri pomeriggio, nell’attesa del completamento dell’area antistante la nuova sede della Prefettura, il Prefetto Emilia Zarrilli ha disposto l’esposizione delle bandiere Nazionale ed Europea sulla facciata del Palazzo del Governo.

All’evento erano presenti, oltre al Sindaco di Pistoia e il Presidente della Provincia, i rappresentanti provinciali delle Forze dell’Ordine e i rappresentanti di Croce Rossa, dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato, dell’Associazione Nazionale Carabinieri.

Le celebrazioni del 2 e 4 novembre

Apponendo le bandiere a sventolare dal Palazzo della Prefettura, il Prefetto Zarrilli ha inteso sottolineare il senso di appartenenza di tutti i concittadini alla Nazione, riaffermando — così come previsto all’art. 12 della Costituzione — il valore del Tricolore, simbolo e principio costitutivo della nostra Repubblica.

Tale evento è stato voluto anche in vista delle celebrazioni della fine della grande guerra ed in occasione dell’avvio delle manifestazioni commemorative del 4 novembre Giorno dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate per sottolineare l’importanza di mantenere desta nella memoria dei nostri concittadini il ricordo di coloro che hanno contribuito a realizzare l’unificazione nazionale e continuano a difendere, quotidianamente, la sicurezza del Paese. 

[prefettura di pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento