1° gennaio 2017. NASCE IL COMUNE UNICO DI ABETONE CUTIGLIANO

«Adesso è il momento di collaborare, mettere da parte le polemiche e dimostrare di saper sfruttare nel migliore dei modi la nuova situazione, soprattutto in ottica di un futuro a medio-lungo termine»
Cutigliano, Palazzo Comunale
Cutigliano, Palazzo Comunale

CUTIGLIANO. Il Circolo del Partito Democratico di Cutigliano, prende atto che con la decisione del Consiglio Regionale della Toscana del 19 gennaio 2016, è nato il Comune dell’Alta Montagna Toscana col nome di “Abetone Cutigliano”.

Tale scelta è alternativa e sicuramente migliore dell’altra ipotesi ventilata da anni di procedere con il Comune denominato “Montagna Pistoiese” con sede a San Marcello Pistoiese.

Il Circolo Pd, ha da sempre valutato e continua a pensare che la scelta della fusione tra i soli Abetone e Cutigliano sia una grande opportunità di sviluppo del nostro territorio e dell’intera Montagna Pistoiese.

Adesso è il momento di collaborare, mettere da parte le polemiche e dimostrare di saper sfruttare nel migliore dei modi la nuova situazione, soprattutto in ottica di un futuro a medio-lungo termine.

Riteniamo che il nuovo Comune di Abetone Cutigliano, la sua gente e i nuovi amministratori, le maestranze dei due attuali Comuni, abbiano la capacità di confrontarsi e costruire positive sinergie, per partorire nuove idee e soprattutto nuovi concreti progetti, mirati a un ulteriore sviluppo generale di tutto il nuovo territorio.

Riteniamo anche, che tutto ciò possa essere la partenza per fare un “nuovo punto della situazione” e rivalutare in modo congiunto le immediate esigenze. Se lo facciamo bene, ci potrà aiutare anche a superare le situazioni difficili che purtroppo sono sempre dietro l’angolo.

Riteniamo che l’Alta Montagna sia stata innovativa e lungimirante anche nel rinnovare la propria rappresentanza istituzionale, segnando la strada che sarà senz’altro seguita da Comuni limitrofi e non solo.

Siamo certi che la popolazione, ancora una volta saprà dare dimostrazione di credere nelle potenzialità del proprio territorio e nelle prospettive di un suo sviluppo, nell’ottica della creazione di un nuovo percorso di sinergie e riorganizzazione e per dare un futuro in montagna alle nuove generazioni.

Il Circolo del Partito Democratico di Cutigliano

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento