17 maggio. GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO L’OMOFOBIA

Conferenza Giornata internazionale contro l'omofobia
Conferenza Giornata internazionale contro l’omofobia

PISTOIA. Il 17 maggio è la Giornata internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia

promossa dall’Unione Europea dal 2007 in ricordo del giorno in cui l’organizzazione Mondiale della Sanità ha classificato l’omosessualità come variante naturale della sessualità umana.

Da tre anni l’amministrazione comunale si fa promotrice, assieme alle associazioni, di varie iniziative.

Da tempo è istituito un  tavolo di coordinamento presso il Comune delle diverse associazioni (ArciGay, Ives e Consulta del volontariato) che programma le attività, non solo per la Giornata internazionale, ma durante tutto l’anno.

“Anche quest’anno la città di Pistoia promuove una pluralità di iniziative per sensibilizzare ed educare i cittadini al rispetto delle differenze di genere e al contrasto di ogni forma di discriminazione sessuale, che è un dovere costituzionale. L’amministrazione comunale – afferma il vicesindaco Daniela Belliti – insieme alle associazioni che lavorano su questi temi, è impegnata quotidianamente per affermare un principio di civiltà. Nel mentre attendiamo che il Parlamento approvi una legge sulle unioni civili, il lavoro di crescita culturale e di formazione va avanti, perché è fondamentale che questa legge sia fondata e preceduta dal riconoscimento nella società del diritto ad avere diversi orientamenti sessuali.”

Numerosi gli appuntamenti organizzati sul tema in vari luoghi della città.

  • Giovedì 12 maggio alle  21 nella chiesa di Vicofaro (via Santa Maria maggiore 71), incontro su “Fede e omosessualità”, a cura de “Il Faro – Pastorale Lgbt di Vicofaro”, con la teologa Antonietta Potente, il pastore della Chiesa valdese Letizia Tommasone di Firenze e il filosofo-teologo Damiano Migliorini, autore del saggio “L’ amore omosessuale”.
  • Sabato 14 maggio alle 16:30 alla biblioteca San Giorgio si terrà la presentazione del libro di Donata Testa “Sventola l’aquilone” alla presenza dell’autrice. L’evento è a cura dell’associazione Ives in alleanza con la biblioteca San Giorgio.
  • Alle 19:30 in via del Ceppo 2, per un momento di condivisione e conoscenza, aperitivo presso il bar La Corte.
  • Alle 21:30 nell’atrio del palazzo comunale di Pistoia, rappresentazione teatrale Il Frigo di Copi, patrocinato dall’Accademia nazionale Silvio D’Amico di Roma.

Quindi proiezione del documentario realizzato dall’associazione Crisalide sul tema del transgender e a seguire dibattito “Transgender, travestitismo e identità di genere”.

  • Domenica 15 maggio alle 21 presso il Circolo Arci delle Fornaci, Drag show con Ivana Vamp e incontro su omofobia e bullismo omofobico. Parteciperanno Laura Occhini, psicologa dello sviluppo presso l’Università di Siena, e Daniela Belliti, vicesindaco del Comune di Pistoia.
  • Lunedì 16 maggio alle 21 nella chiesa di Vicofaro, a cura de “Il Faro – Pastorale Lgbt di Vicofaro”, veglia in ricordo delle vittime di Omo-bi-transfobia.
  • Martedì 17 maggio alle 21 al cinema Roma proiezione del film “Weekend” di Andrew Haigh.

[daniele – comune pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento