25 APRILE, CORONE D’ALLORO AI CIPPI E MONUMENTI

Il programma delle celebrazioni previste nella Piana. A Agliana interverrà anche il magistrato Domenico Gallo
Festa della Liberazione
Festa della Liberazione

AGLIANA-MONTALE. [a.b.] Anche ad Agliana e Montale venerdì 25 aprile sarà celebrata la festa della Liberazione. Torino e Milano come si ricorderà vennero liberate appunto in questa giornata del 1945 e da allora tale data è stata assunta a simbolo della liberazione dell’Italia dal regime fascista.

Agliana. Su iniziativa del Comune e dell’Anpi (Associazione nazionale partigiani italiani) la festa prevede questo programma: ore 8,45 – Spedalino, Circolo Città Futura, – deposizione di una corona al monumento al partigiano Adelmo Santini; Ore 9,00 – Parco S. Pertini – Deposizione di fiori all’olivo dedicato ai “Giusti tra le Nazioni”; Ore 9,30 – Chiesa di San Piero – Celebrazione della S. Messa; Ore 10,15 – Piazza A. Gramsci – Corteo per le vie cittadine e deposizione di corone ai monumenti che ricordano i Caduti per la Libertà; Ore 11 in Piazza della Resistenza – Inizio manifestazione. Sono previsti gli interventi di Marco Giunti, A.N.P.I. Sezione di Agliana; di Domenico Gallo, Magistrato impegnato nei “Comitati Dossetti per la Costituzione” e del Sindaco di Agliana Eleanna Ciampolini. Alla cerimonia sarà presenta anche il gruppo bandistico “I Tigrotti”. Il pranzo della Liberazione si svolgerà presso il Circolino di San Niccolò Agliana. Per partecipare occorre prenotare al numero 800.131.161.

Montale. L’appuntamento sarà promosso sempre dal Comune in collaborazione con l’associazione nazionale Combattenti e Reduci e l’Ana (Alpini) – gruppo di Montale. Il programma prevede alle ore 8.00 il Ritrovo nella piazzetta del Comune con la Deposizione delle corone ai cippi ed ai monumenti in memoria dei caduti; alle ore 10.30 il Ritrovo nella piazzetta del Comune e l’avvio del Corteo per le vie del paese con la banda “G. Verdi” di Fognano, la deposizione delle corone alle lapidi di Via Martiri della Libertà e del loggiato della Chiesa di San Giovanni Evangelista. Alle ore 11.00 sarà celebrata la Santa Messa presso la Chiesa di Montale, quindi alle ore 11.30 sarà deposta la corona al monumento di Piazza G. Matteotti con l’intervento del Sindaco David Scatragli. Alle ore 12.30 il pranzo si svolgerà presso il ristorante “Il cochino “ a cura dell’ A.N.P.I. sez. Montale.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento