A 82 ANNI MUORE PADRE GIUSEPPE ROMANI, LUTTO NELLA DIOCESI DI PESCIA

Originario di Monsummano Terme era stato parroco di Santa Maria in Selva per oltre 40 anni. I funerali lunedì 2 maggio alle 10,30 

Padre Giuseppe Romani

BUGGIANO. [a.b.] Lutto nella diocesi di Pescia e sopratutto nella parrocchia di Santa Maria in Selva a Borgo a Buggiano per la scomparsa, a 82 anni, dell’ex parroco padre Giuseppe Romani.

Originario di Monsummano Terme era stato ordinato sacerdote il 27 giugno del 1964. Padre agostiniano aveva anche insegnato religione alle scuole medie ed è stata una figura molto amata negli oltre 40 anni di guida pastorale.
Lasciata la guida della parrocchia era rimasto come vicario parrocchiale nella comunità dei frati Agostiniani. Da oltre tre anni aveva problemi di deambulazione e nell’ultimo anno le sue condizioni si erano progressivamente aggravate.
Grazie all’opera e alla forte determinazione di Padre Giuseppe la chiesa di Santa Maria in Selva è divenuta un vero e proprio scrigno di arte e cultura.

Grazie al suo forte temperamento e alla sua capacità di smuovere “per l’amore verso Dio e la propria Chiesa” anche “le Montagne” furono possibili numerosi lavori di restauro tra cui i più recenti in ordine di tempo furono quelli relativi agli altari laterali di Santa Rita, San Nicola da Tolentino e Sant’Antonio, ed in particolare del crocifisso ligneo del 1300 di scuola Pisana di grande valore senza contare la biblioteca conventuale.

L’incontro con Papa Francesco

“Ogni parola o pensiero non può eguagliare la sua grandezza, chiunque l’ha conosciuto lo sa bene, lo sente in cuor suo e non può che provare dolore” ha scritto il sindaco di Buggiano Daniele Bettarini che ha ricordato padre Giuseppe come “saggio pastore e immensa Persona”.
Per me è un “grande dispiacere” sono le parole del Vescovo di Pescia Roberto Filippini. “Se ne è andato — ha detto — una persona di grande umanità e un pastore amatissimo, da tutti ma in particolare dai bambini”.
Il funerale di Padre Giuseppe si svolgerà alla Parrocchia di Santa Maria in Selva lunedì 2 maggio alle 10,30.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email