A FIRENZE TORNA LA MOSTRA-MERCATO ‘AAA’ CON OLTRE 100 ESPOSITORI

Il borgo di Maiano
Il borgo di Maiano

FIRENZE. Oltre 100 fra artigiani e artisti provenienti da tutta Italia per animare il borgo di Maiano nel comune di Fiesole. Torna a Firenze “AAA Arte Artigianato e Agricoltura”, giunta alla sua terza edizione e promossa dalla fattoria di Maiano in programma sabato 14 e domenica 15 marzo.

Due giorni all’insegna delle creazioni e dei prodotti agricoli di qualità alla scoperta di un antico borgo che apre al pubblico nei suoi spazi esterni ed interni. Nella due giorni in programma anche una sfilata di abiti da sposa proposti dall’Atelier-sartoria di alta moda di Anna Fucà che si terrà sabato mentre, per l’occasione, sarà aperta anche la fattoria laboratorio con visita guidata agli animali del borgo.

Sempre nella due giorni sarà organizzata in anteprima una visita al Botanic Garden allestito nei riqualificati percorsi del bosco presenti nel “Parco romantico della Regina”, il parco della Fattoria di Maiano recuperato allo splendore di un tempo.

mostra mercato AAA Firenze
Alcuni stand della mostra mercato AAA Firenze

Domenica invece la giornata sarà arricchita da un’esposizione di rapaci ed esibizioni di falconeria con  dimostrazioni di volo mentre ‘Gli Arceri del Rovo’ faranno inoltre apprezzare l’arte dell’arco con prove di tiro.

“Anche questa volta – spiegano gli organizzatori – siamo riusciti a proporre una manifestazione di grande interesse che, anno dopo anno, è riuscita a conquistare un suo spazio e una notevole attenzione da parte degli operatori e delle categorie. È un evento che si colloca nel progetto di riqualificazione dell’intera area dal titolo ‘Una Fattoria in città’ presentato alla Regione Toscana ed inserito tra i progetti da portare all’Expo 2015 tra quelli degni di menzione per la qualità delle pratiche aziendali adottate”.

La ristorazione sarà garantita dal ristorante Spaccio che, per l’occasione, preparerà menù semplici e tradizionali dell’enogastronomia toscana. Il sabato mattina l’ingresso è libero mentre il costo del biglietto per domenica è di 6 euro.

[lorenzo galli torrini]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento