A GROPPOLI LA COMMEMORAZIONE DI ADELMO SANTINI

A 70 anni dalla morte le amministrazioni comunali di Agliana e Serravalle ricordano il partigiano fucilato dai nazifascisti
Adelmo Santini
Adelmo Santini

AGLIANA-SERRAVALLE. Giovedì 9 ottobre 2014 alle 10:30, a Groppoli (Serravalle Pistoiese), si terrà la cerimonia di commemorazione di Adelmo Santini, partigiano fucilato dai nazifascisti il 25 agosto 1944.

L’iniziativa, organizzata dal Comune di Agliana insieme al Comune di Serravalle Pistoiese, al Cudir (comitato unitario per la difesa delle Istituzioni Repubblicane del Comune di Pistoia), alla Provincia di Pistoia, agli Amici di Groppoli e alla sezione Anpi di Agliana, vedrà la presenza di rappresentanti delle Istituzioni e Associazioni citate e una delegazione di studenti dell’Istituto A. Capitini di Agliana.

Chi volesse partecipare può chiamare per informazioni il seguente numero: 3387691337.

Adelmo Santini, nato a Agliana il 26 ottobre 1927, verso la metà di giugno 1944, con l’avvicinarsi del fronte alla Toscana, si aggregò alla formazione partigiana Fantacci insieme al padre Ottorino Santini. Più tardi il padre si unì alla formazione Agliana, mentre Adelmo preferì rimanere alla macchia con la Fantacci.

Serravalle. Il monumento a Adelmo Santini
Serravalle. Il monumento a Santini

Il 24 agosto 1944, mentre la formazione sostava in un bosco nei dintorni di Torricchio di Serravalle, Adelmo fu sorpreso fuori dall’accampamento da una pattuglia tedesca, fu catturato e portato alla villa di Groppoli dove aveva sede il comando.

Adelmo Santini dopo una lunga notte di interrogatori e torture, la mattina successiva venne legato con un filo di ferro e fucilato a cento metri dalla villa: era la mattina del 25 agosto 1944. Adelmo Santini aveva diciassette anni. Il 22 gennaio 1972 gli fu concessa la Croce al Merito di Guerra per attività partigiana, il Comune di Agliana gli ha dedicato una via nella località San Niccolò e, insieme all’Anpi, il cippo in sua memoria a Groppoli.

[comune agliana]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento