A MONTEMURLO IL COMMERCIO VOLA, HA APERTO LA “BOTIQUE DI VIVI”

Il sindaco Simone Calamai ha visitato il negozio di abbigliamento, aperto ancora una volta da una donna che, nonostante il periodo difficile, non ha avuto paura a mettersi in proprio

La visita

MONTEMURLO. A Montemurlo, in via Pascoli, 46, ha aperto da qualche mese La boutique di ViVi, la scommessa imprenditoriale di Camilla Peverini, 45 anni di Prato.
Nelle settimane scorse il sindaco Simone Calamai è passato a salutare Camilla e a visitare il bel negozio di abbigliamento femminile, che propone capi di qualità per donne di ogni età, in fibre naturali, 100% made in Italy e con prezzi accessibili a tutti.

Camilla, prima di mettersi in proprio, ha lavorato per dieci anni in uno storico negozio di abbigliamento montemurlese che ha chiuso un anno e fa. Così la decisione di fare il grande salto e avventurarsi da sola nel mondo del commercio. La risposta dei montemurlesi non è tardata ad arrivare e, nonostante le difficoltà del momento, Camilla è soddisfatta della risposta della clientela.
«Aprire un’attività dimostra coraggio e una grande volontà di mettersi in gioco — commenta il sindaco Simone Calamai — A Montemurlo sono le donne quelle ad aver dimostrato di aver maggior capacità di resilienza e di essere capace di affrontare le difficoltà con spirito propositivo.

Noto con vero piacere che sono tante le donne che in questi due anni hanno deciso di aprire attività commerciali sul territorio. Anche a Camilla faccio un grande in bocca al lupo».

[masi —comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email