A MONTEMURLO LA NOTTE BIANCA CERCA LETTORI INSONNI

Una delle passate edizioni

MONTEMURLO. Al Centro Giovani di Montemurlo (piazza Don Milani, 3) sabato 30 novembre alle ore 21 ritorna la Notte bianca per lettori insonni, la bella iniziativa promossa nell’ambito di Un Prato di libri, il festival della letteratura per bambini e ragazzi, dall’associazione Il Geranio onlus in collaborazione con il Comune di Montemurlo.

L’iniziativa è rivolta a bambini dai 9 aglii 11 anni ed è ancora possibile iscriversi. Per prenotare basta scrivere a: unpratodilibri@gmail.com.

I bambini potranno trascorrere una notte fuori casa in compagnia delle storie e dei libri di Sergio Guastini, animatore e libraio della Libreria dei ragazzi di Sarzana, che al Centro Giovani di Montemurlo porterà le sue storie e alcune rarità della sua vasta collezione di libri.

L’assessore Baiano

« La notte bianca è un modo per vivere un’esperienza di condivisione e autonomia — commenta l’assessore alla pubblica istruzione, Antonella Baiano — Un modo piacevole e divertente per promuovere tutti i tipi di lettura e di apprendimento. Una festa durante la quale tutti i bambini si potranno sentire protagonisti».

I bambini arriveranno al Centro Giovani alle ore 21 con una dotazione di base: un sacco a pelo, una tuta già indossata, un cuscino, materassino, spazzolino, dentifricio, una pila, e naturalmente il proprio libro preferito.

Dopo i saluti ai genitori Sergio Guastini, aiutato dai volontari di un Prato di Libri, inizierà a raccontare le sue storie, con la capacità di un vero e proprio attore di teatro.

Poi a mezzanotte le luci si abbasseranno e inizierà la lettura dei classici della letteratura per ragazzi e pian piano arriverà anche il sonno, che accompagnerà i bambini fino alla domenica mattina alle ore 8 quando saranno ripresi dai genitori.

Per maggiori informazioni sulla Notte bianca si possono chiamare i numeri cell 3355283717 tel 0574462325 il modulo di iscrizione può essere scaricato dal sito www.unpratodilibri.com

[masi — comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email