A PISTOIA ARRIVA UN NUOVO APPUNTAMENTO SETTIMANALE CON L’ECOFURGONE

Da giovedì, 9 giugno, servizio attivo anche al Mercato delle Fornaci

Il conferimento degli oli vegetali esausti

PISTOIA. Dopo oltre un anno di attività continua a crescere, a Pistoia, la presenza degli Ecofurgoni. Il mezzo attrezzato di Alia servizi ambientali SpA, dal 9 giugno prossimo, sarà presente tutti i giovedì dalle 7.30 alle 12.30 presso il Mercato delle Fornaci in pIazza Nelson Mandela.

Prosegue, quindi, visto l’apprezzamento degli utenti — che nel solo I° trimestre di quest’anno hanno conferito oltre 10.000 kg di rifiuti agli Ecofurgoni attivi (rispetto ai 22.000kg totali dell’anno 2021), con un totale complessivo di accessi che supera i 2.200 — l’implementazione di questo servizio sul territorio comunale in occasione dei mercati, che ha in calendario, oltre al nuovo appuntamento del giovedì, quelli del mercoledì e del sabato in piazza San Francesco, e del venerdì in località Bottegone.

Ecofurgone e Ecocentro

Gli Ecofurgoni, insieme all’Ecotappa presente presso il supermercato Esselunga di Porta Nuova, hanno consentito in particolare di incrementare notevolmente i conferimenti degli oli vegetali esausti rispetto al passato. Nello scorso anno si è registrata una crescita del 165% nella raccolta di questi rifiuti, rispetto agli anni precedenti, corrispondente a circa 10.000 kg in più, permettendo di dare una concreta risposta ad una importante esigenza ambientale del territorio.

Agli Ecofurgoni le utenze domestiche possono consegnare, gratuitamente, tutti quei rifiuti che, per caratteristiche o dimensioni, non devono essere esposti durante il “porta a porta” o comunque conferiti alle postazioni stradali (interrate e non) dove vigente il sistema “ibrido”. I cittadini potranno quindi conferirvi: olio vegetale esausto, lampade e tubi al neon, vernici in barattolo e bombolette spray, toner e cartucce stampanti, pile e batterie, piccoli elettrodomestici (come radio, cellulari, phon, tostapane, utensili elettrici, frullatori etc) e farmaci scaduti. La consegna dei materiali è molto semplice: è sufficiente portare con sé i rifiuti di cui ci si vuole disfare e consegnarli all’addetto del mezzo, gratuitamente.

Alia, ricorda, infine ai cittadini che per avere aggiornamenti sul servizio è possibile consultare la sezione dedicata sul portale aziendale ww.aliaserviziambientali.it e la App Junker scaricabile gratuitamente per sistemi Ios ed Android.

[alia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email