A QUARRATA “INSEGUENDO ALICE E IL BIANCONIGLIO”

Da oggi,sabato 7 novembre, parte il ciclo di letture per bambini a cura di Bruno Santini
Il programma del 18° ciclo
Il programma del 18° ciclo

QUARRATA. Da oggi, 7 novembre, riprendono le letture del sabato mattina con Bruno Santini, presso la Biblioteca Multimediale “G. Michelucci” di Quarrata. Il ciclo di letture Inseguendo Alice e il Bianconiglio, che si terrà da novembre 2015 a febbraio 2016 per un totale di 11 appuntamenti, è rivolto ai bambini dai 4 ai 10 anni; sono invitati a partecipare anche i genitori e i nonni.

Uno dei principali servizi che una biblioteca pubblica deve offrire alla propria utenza è quello di promuovere l’accesso alla conoscenza e all’informazione, anche attraverso la fruizione del patrimonio librario in dotazione.

Per questo si rende fondamentale la promozione della lettura sin dalla tenera età, per creare e rafforzare nei ragazzi l’abitudine di leggere, per stimolare l’immaginazione e la creatività, per offrire opportunità per lo sviluppo creativo della persona.

In quest’ottica, tra le iniziative proposte dalla Biblioteca Multimediale G. Michelucci, quella di “Inseguendo Alice e il Bianconiglio”, giunta alla 18.a edizione, riveste una particolare importanza.

Le letture, a cura di Bruno Santini, si terranno presso lo spazio bambini della Biblioteca in piazza A. Fabbri, il sabato mattina alle ore 10.30.

Di seguito il programma.

2015

  • 7 novembre: “Il bambino a rotelle” D. Cali
  • 21 novembre: “Elias e il pescecane” L. Mattia
  • 28 novembre: “Il posticino della pipì” M. Civilini
  • 5 dicembre: “Re Fausto e la corona che pesava troppo” D. Palumbo
  • 12 dicembre “Sono arrivati i nonni pirati” A. Lavatelli
  • 19 dicembre: “Un nuovo amico per il Signor Stravideo” B. Santini

2016

  • 9 gennaio: “Il fato mannaro” S. Frasca
  • 16 gennaio: “Maso Ciucciamaso” A. Lavatelli
  • 23 gennaio: “Piccolo re e grande re” N. Cinquetti
  • 30 gennaio: “Dove sono le parole” G. Quarzo
  • 6 febbraio: “Gatti al volante” A. Lavatelli

[comune quarrata]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento