A SCUOLA DI GENDER. EDUCAZIONE ALL’AFFETTIVITÀ MA SENZA LA FAMIGLIA?

Venerdì 28 marzo (ore 21:15) a Palazzo Balì tavola rotonda organizzata da “Rotta Comune” e “La Manif Pour Tous”
Il manifestino dell'iniziativa
Il manifestino dell’iniziativa

PISTOIA. Si discuterà di scuola, educazione sessuale e teoria del gender, venerdì 28 marzo alle 21,15, presso la sala provinciale del Palazzo Balì, in Via Cavour 37 a Pistoia. Le associazioni locali Rotta Comune e La Manif Pour Tous organizzano una tavola rotonda dal titolo “A scuola di gender: l’educazione all’affettività mettendo da parte la famiglia?”, a cui interverranno l’avvocato Andrea Gasperini, Susanna Fontani, psicoterapeuta, e Daniele Mugnaini, psicologo dello sviluppo.

L’evento si colloca nel confronto che sta montando intorno a una materia che rischia di diventare terreno di battaglia sia per i genitori che per quanti lavorano nel mondo dell’educazione. La polemica è scoppiata quando sono venuti alla luce programmi accusati di portare tra i banchi di scuola una visione discutibile dell’affettività e della sessualità. In Toscana a far parlare di sé è il progetto Omofobia, transfobia e bullismo, finanziato dalla Regione, che sta mandando in aula attivisti di associazioni Lgbt (Lesbiche, Gay, Bisessuali, Transessuali) per parlare ai ragazzi di bullismo omofobico, ma anche di matrimoni gay e omogenitorialità.

Pur confermando che la scuola deve educare al rispetto e combattere ogni forma di violenza, le associazioni promotrici esprimono perplessità riguardo a questi progetti, che, se formalmente hanno l’obiettivo di contrastare il bullismo omofobico, nei fatti rischiano di diventare lo strumento per “educare” bambini e ragazzi all’ideologia gender, che teorizza una sessualità liquida e svincolata dalla realtà corporea della persona.

Di queste implicazioni sono consapevoli genitori e insegnanti? Come preservare l’alleanza educativa tra scuola e famiglia di fronte alle attuali tendenze normative in materia di educazione sessuale e di genere? Che impatto ha la teoria del gender sullo sviluppo di bambini e adolescenti?

Le associazioni promotrici invitano gli operatori della scuola, i genitori e la cittadinanza tutta alla conferenza, per discutere insieme di questi argomenti.

Per informazioni e contatti: https://www.facebook.com/lmptpistoia, lamanifpourtouspistoia@gmail.com, rottacomunepistoia@virgilio.it.

[comunicato]

redazione@linealibera.info

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento