A SCUOLA DI MESSA IN SCENA E DIZIONE

Da martedì 7 ottobre su iniziativa dell’associazione teatrale “Cervelli in tempesta” un laboratorio condotto da Lorenzo Tarocchi e Gabriele Giaffreda
Cervelli in tempesta
Cervelli in tempesta

QUARRATA. [a.b.] L’associazione teatrale Cervelli in tempesta di Quarrata propone un laboratorio teatrale di messa in scena e di dizione con Lorenzo Tarocchi e Gabriele Giaffreda.

“In questo laboratorio, giocando insieme alla Compagnia Teatrale, affrontiamo, da attori, tutte le fasi di messa in scena di uno spettacolo, partendo dalla distribuzione delle parti e dalla lettura a tavolino del testo, passando per il lavoro di ricerca e costruzione del personaggio e dei rapporti tra i personaggi e quindi la recitazione, sino ad arrivare all’allestimento vero e proprio di uno spettacolo a fine anno”.

giaffreda
Gabriele Giaffreda

Il corso di dizione sarà tenuto dall’attore Gabriele Giaffreda e sarà integrato nel laboratorio di messa in scena. I partecipanti al laboratorio collaborano a tutti gli aspetti dello spettacolo, dalle scenografie ai costumi alla ricerca delle musiche ecc… Non è richiesta alcuna esperienza teatrale pregressa. Le lezioni si terranno ogni martedì sera dalle 21,15 alle 23 presso la sede della scuola Top Dance Academy a Valenzatico (Quarrata). Il costo è di 25 euro quale quota di iscrizione annuale e di 43 euro mensili. La prima lezione gratuita si svolgerà martedì 7 ottobre.

tarocchi
Lorenzo Tarocchi

Gabriele Giaffreda, è un giovane attore professionista fiorentino. La sua formazione avviene nel laboratorio teatrale diretto da Stefano Massini. Diplomatosi in recitazione cinematografica presso la scuola di Cinema Immagina di G. Ferlito ha poi seguito corsi e master di doppiaggio con Ilaria Stagni, Giorgio Lopez; stage di cinema con Giovanni Veronesi e workshop di recitazione cinematografica con Stefania De Santis.

Come attore cinematografico ha fatto parte del cast di diverse pellicole tra cui “Life is an alghoritm” di T. Pescia, “Iroki” di L. Fortino, “La danza di Lilith” di L. Righini e altri e nella fiction ha partecipato al “Caravaggio” ed a ““Il figlio della Gioconda” entrambi docu-fiction La7 di A. Gigante. Per quanto riguarda il teatro come regia ha collaborato al “Romeo e Giulietta di M. Toloni-P. Biribò; “Bent” di Lorenzo Tarocchi e C. Ionda; “Uomini senza donne” di Angelo Longoni.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento