A VERNIO SI RICORDA L’EX SINDACO PAOLO CECCONI

Domani sabato 3 ottobre in piazza del Comune (al Meucci in caso di maltempo) cerimonia alla presenza di amministratori e amici

Paolo Cecconi

VERNIO. In ricordo di Paolo Cecconi, ex sindaco di Vernio scomparso nel marzo scorso proprio in piena pandemia, sabato 3 ottobre il Comune di Vernio e la famiglia organizzano una cerimonia a cui partecipano amministratori e amici del compianto amministratore.

L’appuntamento è fissato per le 15 in piazza del Comune (in caso di maltempo tutto si svolgerà all’Ex Meucci) con la Santa Messa presieduta da tutti i parroci del Comune. Alle 15.30 cerimonia civile alla presenza di vecchi e nuovi amministratori, con immagini e ricordi di Cecconi soprattutto all’epoca del suo impegno o come sindaco di Vernio.

La cerimonia verrà trasmessa in diretta Facebook sulla pagina del Comune di Vernio. Saranno presenti tutti i sindaci della provincia e il sindaco di Castiglione dei Popoli. I Comuni gemellati di Vernio saranno collegati grazie alla diretta Facebook.

Sindaco di Vernio per quindici anni (dal 1990 al ‘95 e poi dal 2004 al 2014), Cecconi si è spento a 65 anni. Era diplomato al Buzzi e laureato in Filosofia. Dal 1980 al 1990 era stato funzionario e dirigente di Confesercenti, poi del Comune di Prato.

Nel 1990 è stato eletto sindaco di Vernio per il primo mandato, poi rieletto per due mandati successivi dal 2004 al 2014. In anni più recenti, chiamato da Oreste Giurlani, era stato assessore al comune di Pescia.

[comune di vernio]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email