abetone cutigliano. DIEGO PETRUCCI RICORDA CARLUCCIO CECCARELLI: SE NE È ANDATO UN GIGANTE!

“Carluccio vedeva 10 anni più avanti: il migliore imprenditore della montagna, ha trasformato un paesino di montagna in una località turistica”

Petrucci e Ceccarelli

ABETONE CUTIGLIANO. Il consigliere regionale e ex sindaco di Abetone Cutigliano Diego Petrucci ricorda l’amico Carluccio Ceccarelli, scomparso ieri all’ospedale di Pistoia:

“Carluccio vedeva 10 anni più avanti: il migliore imprenditore della montagna, ha trasformato un paesino di montagna in una località turistica; politico di enorme livello, già Sindaco di Cutigliano, era il coordinatore di Fratelli d’Italia della Montagna Pistoiese.

Alpino, impegnato nel volontariato e nella Protezione Civile, grande appassionato di sport e di calcio! Lavoratore instancabile, montanaro, boscaiolo, era dotato di arguzia e di intelligenza sopra la media, generoso come pochi, onesto, altruista, coraggioso, educato e colto.

Le nostre famiglie erano legate con quei cordoni che stretti nei tempi difficili poi non si possono più sciogliere.

Per me un punto di riferimento sempre presente nella mia vita, lui mi ha avviato alla politica. Quante riunioni, quante chiacchierate, quante litigate, quanti consigli di cui mi sono nutrito.

In ogni momento sapevo di poter contare su di lui, che quello che mi diceva era a fin di bene, del mio bene. Non diceva mai cosa scontate, nè banali.

Una presenza fondamentale nella mia esperienza di Sindaco.

Ci sentivamo quasi ogni giorno, anche più volte al giorno in telefonate interminabili.

In tanti, tantissimi gli siamo debitori e senza di lui sarà tutto molto più difficile.

Un abbraccio fortissimo alla Sandra, a Pamela e Gregorio, a Riccardo e Teresa, ai suoi adorati nipoti, ai suoi fratelli e a tutti i suoi parenti!

Ciao Carlo!”

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email