abetone cutigliano. GLI IMPIANTI DI RISALITA DI PROPRIETÀ DEL COMUNE SARANNO GESTITI DAL CONSORZIO MULTIPASS

Formento: “Notizia straordinaria, un passaggio epocale per tutta la comunità abetonese”. Petrucci: “Gli impianti di risalita sono una infrastruttura al pari di ponti, strade e ferrovie, non si può prescindere da una forte partecipazione pubblica”

Diego Petrucci

ABETONE CUTIGLIANO. Gli impianti di risalita di Abetone di proprietà del Comune, ossia Regine, Selletta, Riva e Gomito, questo inverno saranno gestiti dal Consorzio Multipass. Un importante passo in avanti nella prospettiva di garantire un gestione ordinata e condivisa, dove pubblico e privato possano collaborare.

“La presa in carico degli impianti da parte di Multipass è una notizia straordinaria e, per certi versi, un passaggio epocale per tutta la comunità abetonese — sottolinea l’assessore del Comune di Abetone Cutigliano Andrea Formento — Oltre a garantire una gestione professionale rappresenta anche un elemento di coesione tra le società di gestione degli impianti di risalita e tra queste e la pubblica amministrazione. È stato messo un tassello importante per i prossimi anni!”.

“Gli impianti di risalita sono una infrastruttura al pari di ponti, strade e ferrovie, e, in quanto tali, non si può prescindere da una forte partecipazione pubblica —spiega il consigliere regionale ed ex Sindaco di Abetone Cutigliano Diego Petrucci — Per questo rivendico le operazioni di acquisto dei quattro impianti di risalita di proprietà del Comune di Abetone Cutigliano, che ho portato avanti quando ero sindaco. Senza la capacità di portare a termine quelle operazioni adesso il comprensorio sciistico di Abetone non esisterebbe più!”

[massimiliano mantiloni]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email