abetone cutigliano. “IL PAESE CHE VOGLIAMO”: ECCO I DIECI CANDIDATI AL CONSIGLIO COMUNALE

Presentata la lista del candidato sindaco Davide Costa

Tutti i candidati della lista civica “Il paese che vogliamo”

ABETONE CUTIGLIANO. Una lista civica, innovativa e giovane, con un’età media di 45 anni. Dieci persone che vivono sul territorio e che rappresentano le varie anime del Comune di Abetone Cutigliano. 

È questo l’identikit della squadra di candidati consiglieri che si presenta con Davide Costa alle prossime elezioni amministrative del 3 – 4 ottobre con la lista civica 𝐼𝑙 𝑝𝑎𝑒𝑠𝑒 𝑐ℎ𝑒 𝑣𝑜𝑔𝑙𝑖𝑎𝑚𝑜.

‘Decano’ del gruppo è Franco Ballantini, abetonese classe 1950. Appassionato di montagna e di trekking, è sposato con due figli e due nipoti, ha lavorato per trent’anni come operaio del Comune di Abetone, oltre aver ricoperto in passato le cariche di assessore ai Lavori pubblici e di vicesindaco.

Viene da Pian degli Ontani Leonardo Corsini: 32 anni, diplomato perito commerciale, lavora dal 2008 come addetto agli impianti della Doganaccia, dove complice la passione per gli sport outdoor, svolge attività di Guida ambientale. È ciclista amatore su strada e mountain bike.

Roy Corsini, 31enne, vive al Melo: diplomato agrotecnico, lavora nell’azienda agricola di famiglia. È volontario di protezione civile per conto dell’Associazione nazionale alpini ed è aspirante volontario per il Soccorso Alpino Toscano. Appassionato di fotografia e arrampicata sportiva, lo si può trovare spesso a giro per crinali.

Davide Costa

Federica Ducceschi, abetonese di 47 anni, è sposata con due figlie. Diplomata ragioniera e perito commerciale, è tecnico-amministrativo in una società turistica di Cutigliano e si occupa di finanziamenti, fondi europei e promozione. Le sue passioni principali sono la famiglia, leggere e ascoltare musica.

Simone Ferrari, 51 anni, vive a Cutigliano: ha due figlie ed è socio di un’agenzia di pubblicità attiva sul territorio da 26 anni. Dal 2013 è attivo per il ripristino del Pronto soccorso dell’ex ospedale Pacini e nel tempo libero è un grande appassionato di sci, camminate sui crinali, pedalate nel bosco e gran cercatore di funghi.

Silvia Lo Presti, 45 anni, sposata con due figli, vive all’Abetone: diplomata come segretaria d’azienda e d’amministrazione, lavora da oltre 20 anni nel settore neve, ricoprendo l’incarico di segretaria dello Sci Club Abetone, mentre nel periodo invernale è dipendente della Società Abetone Funivie. Partecipa attivamente alla gestione del gemellaggio Abetone-Aspen, istituito nel 2015.

Il più giovane del gruppo è il 26enne cutiglianese Michael Matteini. Laureato in scienze motorie, sport e salute, lavora come istruttore al Tennis club di Cutigliano e in altri circoli della provincia. Ama confrontarsi con gli altri, convinto che gli permetta di imparare sempre qualcosa di nuovo.

Roberto Mazzocchi, classe 1954, diploma di chimico tintore, ha lavorato come capo reparto e dirigente in varie fabbriche tessili fino al 2016, quando è andato in pensione. Vive a Pianosinatico, ha fatto parte del coro CAT e attualmente è membro del Gruppo Trekking Val Sestaione e della Misericordia di Cutigliano.

Vive a Pian di Novello Andrea Panni, 58 anni di origine anconetana. Di professione operaio, è sposato e padre di quattro figlie. Attivo nel volontariato, collabora con la fraternità Romena in Casentino, suona la chitarra e studia autonomamente fisica quantistica.

Lorenzo Petrucci, 27enne, vive all’Abetone. Diplomato come perito meccanico, ha un figlio di tre anni e lavora come gattista alla Società Abetone Funivie. È maestro di sci e lo sport è da sempre la sua più grande passione.

[lista il paese che vogliamo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email