abetone cutigliano. STRADA PER DOGANACCIA PARZIALMENTE CHIUSA, L’APPELLO DI COLDIRETTI

Un tratto della strada tra Cutigliano e la Doganaccia

PISTOIA. Il Sindaco di Abetone Cutigliano ha  interdetto ai veicoli a due ruote la strada comunale Melo — Doganaccia ed ha istituito un limite di velocità a 30 Km/h.

La motivazione risiede nel fatto che, a metà strada, vi è un pericolo.

La strada è indispensabile anche per l’attività di aziende agricole, forestali ed agrituristiche della Montagna pistoiese. Pur comprendendo i motivi che hanno originato questa decisione nell’interesse ed a tutela della sicurezza della cittadinanza e degli utenti, nel rispetto delle decisioni del sindaco — evidenzia Coldiretti Pistoia —, altrettanto ci preme sottolineare come la situazione generatasi vada ad incidere oggettivamente sulle attività economiche della zona: agricole, commerciali e turistiche.

È dunque necessario fare tutto il possibile, sempre garantendo i principi di sicurezza menzionati, per procedere alla riapertura in tempi rapidi.

Ciò perché lo stato attuale penalizza fortemente le attività della zona, le quali hanno il diritto di lavorare e non subire ulteriori danni. Così come la montagna ha bisogno di mantenere e non perdere ulteriormente lavoro, turisti e popolazione.

Ci auguriamo e dunque sollecitiamo al più presto che siano adottati idonei provvedimenti improntati all’interesse collettivo sopra descritto.

[coldiretti pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento