abetone cutigliano. VIGILI DEL FUOCO, ESERCITAZIONI IN VAL DI LUCE

Tre giorni sulla neve tra simulazioni e esercitazioni su diversi scenari di intervento

 

progressione in conserva su pendii innevati/ghiacciati con l’utilizzo di ramponi e piccozza

ABETONE CUTIGLIANO. Il personale elisoccorritore della Direzione Regionale Toscana che presta servizio presso il Nucleo Elicotteri VF di Arezzo, ha svolto una serie di esercitazioni in località Val di Luce, nel comune di Abetone Cutigliano (PT), dal 25 al 28 Febbraio.

Oltre al mantenimento delle tecniche specifiche e di sicurezza per gli operatori, le esercitazioni hanno previsto diversi scenari d’intervento:

– la progressione in conserva su pendii innevati/ghiacciati con l’utilizzo di ramponi e piccozza;

– la ricerca di persone travolte da valanghe con il raggiungimento di punti cartografici tramite l’uso del GPS;

– simulazione di un disseppellimento (per il quale è stato utilizzato un manichino) con l’utilizzo di pala sonda e dispostivi ARTVA rispettando le adeguate attenzioni sanitarie come previsto dalle direttive TPSS;

– successiva stabilizzazione dell infortunato, valutando eventuali patologie che potrebbero insorgere su simili scenari, quali ipotermia e congelamento.

– manovre di soccorso e recupero con barella toboga, utilizzando le tecniche SAF (Speleo Alpino Fluviale) e realizzando ancoraggi sulla neve con le varie tecniche previste;

– simulazione di scarico impianto di risalita effettuata sulla seggiovia Tre Potenze, messa a disposizione a fine servizio e con termine delle operazioni al calare della notte.

Le foto

[vigili del fuoco]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email