abetone. «NOI CI S’ERA 2» DI GIANNA TORDAZZI

La locandina

ABETONE. Le storie della storia, raccontate dalla viva voce di chi quegli attimi li ha vissuti, subiti suo malgrado e scolpiti nell’animo.

Storie indelebili conservate in un angolo della memoria da ricordare a se stessi ma soprattutto agli altri e a chi, come noi, è venuto dopo e non sa cos’è la guerra.

Storie della Seconda Guerra Mondiale, entrata nelle case a sconvolgere la vita quieta e di per sé già dura degli abitanti dell’Alta Montagna Pistoiese.

La copertina del primo volume

Storie da preservare per la memoria collettiva, per non dimenticare e cercare se possibile d’imparare la difficile lezione della storia.

Con un lavoro paziente fatto d’ascolto e di trascrizione durato anni il Gruppo Studi Alta Val di Lima, ha presentato oggi all’Abetone il secondo volume di Noi ci s’era, diretta continuazione del primo uscito nel 2015.

Come il precedente, il libro è curato dall’insegnante Gianna Tordazzi, con la collaborazione di Alessandro Bernardini, Simone Breschi, Alberto Mori, Pietro Giannini e gli alunni della scuola media “A. De Gasperi” di Cutigliano.

Il libro è stato presentato questo pomeriggio martedì 25 luglio, alla biblioteca Abetone, scuola elementare “Norma Cosetto”.

Marco Ferrari

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento