ACCAMPAMENTI ROM IN PIAZZA OPLÀ, DISAGI PER I TURISTI

Casapound: «Se il Comune non interviene siamo pronti a un blitz e a una manifestazione»
Pistoia. Piazza Oplà

PISTOIA. Prosegue la polemica sugli accampamenti abusivi in Piazza Oplà.

“Già avevamo denunciato la cosa oltre un mese fa – spiega Lorenzo Berti, candidato sindaco per CasaPound – da allora l’unica azione di istituzioni e forze dell’ordine è stata farli spostare dall’altro lato della strada.

“Alcuni residenti ci hanno segnalato le lamentele di un gruppo di turisti venuti da Trento con circa 20 camper e decisamente preoccupati dal dover sostare all’interno di un piccolo campo rom abusivo.

“È questa l’accoglienza che vogliamo dare per Pistoia Capitale della Cultura? Qualora il problema non venga risolto in tempi brevi siamo pronti a muoverci direttamente noi con dei blitz ed eventualmente anche una manifestazione”.

[casapound]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento