MONTECATINI, ACCOLTELLATI DUE FRATELLI ALBANESI

Il fatto è accaduto ieri sera, 26 gennaio, alle 23.40 vicino al bar Dany in via Toti
Carabinieri

MONTECATINI. Due feriti gravi per accoltellamento.

E’ il bilancio di un’aggressione avvenuta alle 23,40 di ieri nelle adiacenze del bar “Dany” in via Toti. Le vittime sono due fratelli di origine albanese, A.H., 24enne e D.H. 21enne, residenti a Pieve a Nievole.

I due, insieme ad un connazionale stavano giocando alle slot all’interno del bar quando per motivi che debbono essere chiariti, hanno cominciato a scambiarsi reciproche offese mediante gli smartphone con un’atra persona non presente nel locale, sfidandola, secondo i primi accertamenti, ad andare da loro. Dopo qualche minuto lo sconosciuto aggressore è effettivamente arrivato all’esterno del bar e il più grande dei fratelli è uscito per un chiarimento e li è avvenuta l’aggressione.

Lo sconosciuto ha estratto un coltello e ha colpito all’addome e ad una gamba il giovane ferendo subito dopo anche il fratello 21enne che era accorso in sua difesa. Subito dopo si è dato alla fuga a piedi facendo perdere le sue tracce. Le due vittime sono state immediatamente soccorse. Il più grave, il 24enne, è stato trasportato al San Jacopo a Pistoia, operato d’urgenza e ricoverato in prognosi riservata in rianimazione.

Il 21enne invece è stato ricoverato all’ospedale di Pescia ed operato anch’egli, anche se non versa in pericolo di vita. Sono scattate immediatamente le ricerche dell’aggressore che al momento non hanno dato esito.

Sul posto sono intervenuti i militari della compagnia di Montecatini e del Nucleo Investigativo di Pistoia che hanno eseguito i rilievi tecnici, raccolto le testimonianze dei presenti, visionato le immagini della videosorveglianza del locale e avviato le indagini finalizzate innanzi tutto ad identificare l’aggressore che potrebbe essere un connazionale delle vittime, con le quali gli inquirenti però non hanno ancora potuto parlare essendo entrambe ancora sottoposte a sedazione.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento