AGLIANA. CIOTTOLI SULLA VICENDA GANGALE

1. Il Consigliere di minoranza Ciottoli annuncia altri esposti in Procura
Il Consigliere di minoranza Ciottoli

AGLIANA. [a.r.] “La vicenda di Gianmichele – ci dice Ciottoli – è stata anche un profonda esperienza umana, al di là delle riflessioni e relazioni politiche che investono le Amministrazioni di responsabilità straordinarie.

“Noi di Fratelli d’Italia/An, possiamo dire che lo stesso conduttore televisivo di “Quinta colonna”, Del Debbio, ci ha salutati chiedendoci di assicurare notizia sulle iniziative che sono state sollecitate nelle due trasmissioni tenute su Retequattro.

“Ebbene. Lo faremo – continua Ciottoli – e terremo accesa la luce su questo grave disagio. Non potrà dimenticarsi che alla vicenda umana di Gianmichele è intimamente connessa a quella della sua compagna che vive in completa precarietà e senza alcuna copertura sanitaria: unica risorsa di supporto allo sfortunato concittadino.

“Fdi/An respinge le offensive insinuazioni di opportunità riferite da alcuni membri del Pd e ribadisce anzi di aver rivolto un appello ecumenico all’intera comunità dei partiti, peraltro dimostratisi distanti – almeno a livello locale – rispetto a un fattivo segno di attenzione per la soluzione di questi drammatici casi, da superare con una apposita legge.

“Non si potrà inoltre certo pensare di adottare due pesi, con due misure, e garantire le risorse economiche solo se l’azione criminale è stata rivolta contro un extracomunitario, magari illegittimo e commerciante (abusivo) di pelletteria, come la cronaca nera ci ha dimostrato con i casi di Firenze: questo sì che è opportunismo politico e populismo che colpisce alla pancia dell’elettorato.

“Fdi/An – ha concluso Ciottoli – intende presentarsi a questa tornata elettorale con una autentica immersione nei problemi della quotidianità della cittadinanza, non disponendo di complessi commerciali (supermercati) e di risorse economiche da investire in prestigiose sedi di comitato elettorale. La congiuntura economica è divenuta tale da imporre una maggiore attenzione ai cittadini residenti e che, oggi, appaiono davvero colpiti dalla crisi e dalle intollerabili sperequazioni sociali consolidate dalla politica demagogica delle amministrazioni di sinistra.

“Stare vicini alla gente – ha ricordato Ciottoli – è l’unica vera missione di un politico (e Fdi/An lo sta dimostrando) con delle fattive mozioni di sicuro interesse per il welfare, sia sul piano locale che su quello nazionale”.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento