agliana. È MORTO OSVALDO TESCO, VERO ARTISTA DELLA CUCINA

Foto di Daniele Neri (da facebook)

 

Con la moglie Liviana aveva aperto nel 1978 il “Gallo Nero”

Osvaldo Tesco

AGLIANA. Con Osvaldo Tesco, scompare un pezzo di storia di Agliana. Con la moglie Liviana Zini aprì nel settembre del 1978 il “Gallo Nero, il notissimo locale, antesignano dei pub di oggi. diventato un punto di incontro per diverse generazioni di aglianesi.

Osvaldo, vero artista della cucina, appassionato dell’Oktoberfest di Monaco di Baviera aveva ideato tra l’altro la “Festa della birra aglianese”, manifestazione arricchita negli anni con la musica ma anche sfilate, costumi e cibi tipici.

“Stamani – ha scritto il sindaco Luca Benesperi – ho appreso con immenso dispiacere della scomparsa di Osvaldo Tesco, anima di uno dei locali simbolo della nostra città. Un abbraccio sincero alla famiglia da parte mia e di tutta l’Amministrazione comunale. Che la terra ti sia lieve”.

 “Che bellissimi ricordi – scrive Giampaolo Bessi su facebook – le cene le partite di calcio con i Vitelloni e il tuo amore e la tua generosità e la disponibilità che donavi a tutti. Penso che non ci sia persona che non ti abbia stimato. Rimarrai per sempre dentro il nostro cuore..”.

Osvaldo Tesco lascia la moglie Liviana e le figlie Alessandra e Susy.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email