AGLIANA. I PROBLEMI DEL LAGO 1° MAGGIO E NON SOLO

La Giunta Mangoni [il tirreno]
La Giunta Mangoni [il tirreno]
AGLIANA. Domani sarà presentata un’interessante – ma inutile – interpellanza proposta dai consiglieri Guercini e Pieri della lista “Agliana in Comune” relativamente all’illecito edilizio del Lago 1° Maggio, del quale avevamo dato notizia nella primavera scorsa, dietro  il sopralluogo dei tecnici.

Esso trova origine da alcune opere di copertura di un lastricato, che dovevano essere precarie e dovevano essere rimosse entro l’anno 2009. Le opere realizzate, a tutt’oggi, sembrano essere tutt’altro che precarie e pare che comunque, abbiano avuto un periodo di proroga oltre il termine ammesso dalla convenzione stipulata con l’Associazione “Lenza Aglianese”, senza essere state assoggettate ad alcun perfezionamento delle procedure edilizie necessarie alla loro legittimazione.

Non è chiaro se la responsabilità delle medesime sia a carico dell’associazione sportiva o della società che gestisce il locale ristorante-pizzeria del 1° Maggio. Comunque il Sindaco non potrà dare alcun chiarimento in sede di Consiglio comunale: sussisterebbe infatti l’obbligo del segreto per la comunicazione della notizia di reato inoltrata all’autorità giudiziaria competente.

Così ha risposto a noi il Comune dietro una nostra richiesta di accesso agli atti dello scorso 7 luglio 2014 e, certamente l’articolo 329 del c.p.p. non ammette deroghe, nemmeno per il Consiglio Comunale.

Nel momento stesso in cui  scriviamo queste righe, veniamo a sapere che l’amministrazione ci ha posto il diniego a un’altra nostra richiesta di accesso in relazione a una diversa anomalia edilizia. Si tratta di un’opera relativa a un fabbricato il cui progettista è stato l’ex-Assessore Marco Pacini.

Vedremo gli sviluppi in futuro.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

One thought on “AGLIANA. I PROBLEMI DEL LAGO 1° MAGGIO E NON SOLO

  1. I E R I…. O G G I….& D O M A N I…. come sarà?

    Foto di Ieri, come il comune ha consegnato il luogo della concessione.
    Foto di oggi, come è ….
    Foto di domani????

    L’amministrazione comunale “deve” documentare:

    1) Quanto ha dato al concessionario…
    2) Quanto ha ricevuto dal concessionario…
    3) Gli addebiti promossi dall’amministrazione del sindaco Eleanna Ciampolini…

    L’attuale amministrazione “deve” trovare una via legale che permetta di continuare nella legalità l’attuale concessionario a svolgere l’attività altamente utile, socialmente e di aumento del valore immobiliare che, domani potrà acquisire…
    Deve far conoscere ai cittadini come intende muoversi.

    Domenica 21, verranno intervistati i cittadini presenti nell’impianto, il tutto sartà reso pubblico, senza tagli o censure…

    Questo è l’inizio perché i diritti dei cittadini siano rispettati.

    La legge va rispettata, se qualcuno deve dire qualcosa lo faccia pubblicamente, chi sbaglia paga, secondo la legge… Vi è un listino… consumo… pago il conto, scontrino… saluti e arrivederci, se no… le foto le fornisce Sandro Manca….
    Pier

Lascia un commento