agliana. INDAGINE EPIDEMILOGICA INCONCLUDENTE

M5S Agliana: «E adesso tremino le vostre poltrone!»

epidemiologica1_90d1d5459d8e101cebe9b30927c4873a

AGLIANA. I giornali ci confermano quanto da noi già sospettato: L’indagine epidemiologica “non è in grado di valutare l’impatto dell’impianto sulla diffusione dei tumori”.

L’indagine avviata nel 2013 su richiesta Usl, la quale già dichiarava nella sua delibera n. 62 del 19 febbraio 2013 che nell’area di Agliana e Montale si era evidenziato rispetto alla Regione Toscana un aumento delle malattie endocrine ed oncologiche nei residenti in zona e quindi si rendeva necessario un approfondimento sulla situazione. L’Usl già sottolineava il possibile nesso con l’inceneritore.

Anche l’ordine dei medici, con il comunicato del novembre scorso, dichiarava “Per quanto riguarda l’Indagine Epidemiologica sulle patologie tumorali ambiente-correlabili nell’area di ricaduta delle emissioni dell’inceneritore di Montale, ad oggi non siamo in possesso di date certe per avere i risultati, che purtroppo non potranno essere significativi per gli esigui gruppi a confronto; fra l’altro riferiti a due sole patologie: linfoma non Hodgkin e Sarcomi dei tessuti molli.

Ci chiediamo: che senso ha avuto aver perso 3 anni per un’indagine che si sapeva già essere inconcludente?

Gentilini-1-Mappa-inceneritore-di-Montale
Le ricadute dell’inceneritore

Alle nostre amministrazioni piace tanto ricordarci che “dobbiamo fidarci degli organi preposti ai controlli” ma poi questi organi dove sono? Cosa fanno? Non danno risposte certe, lanciano il sasso e nascondono la mano, ci danno il contentino solo per demandare nel tempo ad altri l’onere di una risposta certa.

Noi siamo stanchi, stanchi di essere presi in giro, stanchi di vedere che spendono male i soldi pubblici in azioni inconcludenti e, soprattutto, che si giochi con la nostra salute e quella dei nostri figli!

Adesso pretendiamo chiarezza, l’assoluta inconcludenza dell’indagine è già di dominio pubblico, dal tavolo istituzionale convocato per venerdì 26 aspettiamo almeno una risposta certa: chi sono i responsabili di questa inconcludente indagine epidemiologica!

Cari responsabili speriamo che sentiate tremare le vostre poltrone, la salute dei cittadini tutti non è qualcosa che si può affidare al caso, abbiamo aspettato anche troppo adesso è ora che si scoperchi il pentolone e che tutto venga a galla!

Adesso basta!

Gruppo Consiliare Movimento 5 Stelle Agliana

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

3 thoughts on “agliana. INDAGINE EPIDEMILOGICA INCONCLUDENTE

  1. Noi siamo stanchi, stanchi di essere presi in giro, stanchi di vedere che spendono male i soldi pubblici in azioni inconcludenti e, soprattutto, che si giochi con la NOSTRA SALUTE e quella dei nostri figli!!
    Adesso pretendiamo chiarezza, l’assoluta inconcludenza dell’indagine è già di dominio pubblico, dal tavolo istituzionale convocato per Venerdì 26 aspettiamo almeno una risposta certa: chi sono i responsabili di questa inconcludente indagine epidemiologica!

    Cari responsabili speriamo che sentiate tremare le vostre poltrone, la salute dei cittadini tutti non è qualcosa che si può affidare al caso, abbiamo aspettato anche troppo adesso è ora che si scoperchi il pentolone e che tutto venga a galla!

    Angela Canelli (da fb)

Lascia un commento